Damir Doma
Guest Designer
a Pitti W 12

Un progetto site specific per Firenze

Giardino Corsini al Prato

Damir Doma, marchio eponimo del giovane - poco più che trentaduenne - designer croato cresciuto in Germania e ora basato a Parigi, è il womenswear guest di Pitti W 12.
 
“Nelle ultime collezioni – dice Lapo Cianchi, direttore comunicazione & eventi di Pitti Immagine – la vibrante austerità di Damir Doma, il suo rigore, hanno lasciato spazio a una nuova energia, più colorata e sensuale, che guarda anche alla vita quotidiana delle donne. Siamo molto interessati a questa evoluzione, al modo in cui la forte opzione estetica e culturale di partenza resta segno profondo nella vicenda creativa del fashion designer ma perde l’autoreferenzialità e irrora il terreno sul quale costruire il confronto con il mercato“.
 
Damir Doma concepirà un progetto site specific per Firenze e Pitti W: la sera di mercoledì 19 giugno, durante un evento nella spettacolare cornice del Giardino Corsini al Prato, presenterà la sua nuova collezione Resort.
 
“Sono davvero entusiasta di entrare a far parte della Pitti family – afferma Damir Doma – questa partecipazione è una grande opportunità per il mio brand, di presentare il mio universo in tutte le sue sfaccettature ad una vastissima platea di buyer e di giornalisti internazionali“

Photo by
Adam Katz Sinding 

I progetti di Fondazione Pitti Discovery sono realizzati grazie al contributo del CENTRO DI FIRENZE PER LA MODA ITALIANA e di PITTI IMMAGINE