Jacob Cohën Junior
debutta a Pitti Bimbo

Padiglione Centrale, Piano Inferiore, Stand V2-4

Per la prima volta a Pitti Bimbo la collezione kidswear di Jacob Cohën, una linea dai 4 ai 14 anni che si muove in assoluta continuità con l’identità dell’azienda, ma al ritmo vivace dei nativi digitali. Per la prossima PE siamo a Los Angeles, esterno giorno. Dalle spiagge di Santa Monica, a Beverly Hills, fino al Walk of Fame su West Hollywood, si rincorrono ragazzini fra tavole da surf e stelle glitterate. Sperimentare, elaborare, sorprendere: la sfida è mettere insieme tessuti diversissimi, spesso dal sapore vintage, in una logica armoniosa. Per lui, il surf è, più che uno sport, uno stile di vita. Via libera quindi a felpe con stampe di tavole a tutto campo, oppure solo una serigrafia laterale, a bandana con la J come uno schizzo d’acqua, a shorts e pantaloncini ispirati alla vita da lifeguard. Il tutto è completato da giubbini denim, bomber rivisitati, antivento in nylon floccato con disegno a rete e giacca in cotone lavato e ritinto per le occasioni speciali. Must have, l’iconico jeans skinny “688” realizzato in 12 tonalità. Per lei, 1993, Beverly Hills. Revival ’90 fra total denim e stampe eye-catching, applicazioni di stelle glitterate e fiori di hibiscus ricamati. Un po’ street un po’ bon ton, l’ispirazione del Walk of Fame di Hollywood: in passerella ci sono il classico gubbino (corto e con applicazioni giocose) e lo spolverino in denim. La collezione Jacob Cohën Junior è distribuita dal nuovo show-room Jacob Cohen Company Spa, nel cuore del quadrilatero della moda a Milano, e da Guffanti Concept. È in vendita nei monomarca Jacob Cohën di Milano, Parigi, Saint Tropez, su Luisaviaroma e in selezionati multibrand in Italia e all’estero.