Una bambina in borsa: Monnalisa, storica azienda kidswear aretina, si quota alla borsa di Milano

Oggi Monnalisa, azienda storica di abbigliamento infantile con 50 anni di attività alle spalle, ha ottenuto da Borsa Italiana l’ammissione alla quotazione sul mercato Aim. Leader nell’abbigliamento luxury per bambine e bambini, è stata fondata ad Arezzo nel 1968 da Piero Iacomoni e Barbara Bertocci, oggi rispettivamente Presidente del Consiglio di Amministrazione e Direttore Creativo. La quotazione segna un grande traguardo per la famiglia Iacomoni, per lo staff dirigenziale e tutti i collaboratori di Monnalisa. Questasuccess story tutta italiana vanta una capillare distribuzione in 70 Paesi e ben 102 stores.Christian Simoni, Direttore Generale di Monnalisa ha commentato:“siamo felici che i nostri compagni di viaggio siano i principali investitori istituzionali italiani e alcuni importanti investitori internazionali”. E nel curriculum di Monnalisa c'è anche la partecipazionecostante a Pitti Immagine Bimbo, al quale l'azienda aretina partecipa fin dalla prima edizione!