unduetrestella DESIGN WEEK
a Pitti Bimbo

Arte, design e creatività per i più piccoli sono le parole chiave della unduetrestella DESIGN WEEK ospitata nella sezione KidZ FIZZ (Archivi 3, stand 99). Un format espositivo che vuole concentrare l’attenzione sul più importante evento italiano dedicato al design: la Design Week e il Salone del Mobile di Milano, dedicando una settimana speciale al design e a progetti dedicati al mondo dell’infanzia. Grazie alla ricerca consolidata negli anni, unduetrestella presenta interessanti soluzioni e suggerimenti per “spazi per i piccoli”, collaborando con marchi, aziende, designer e artisti impegnati nel mondo dell’infanzia, per dare vita a soluzioni di design creative ma anche attente alle esigenze dei più piccoli. Quest’anno a Firenze unduetrestella DESIGN WEEK vuole dialogare e dar spazio a progetti e aziende che interpretano il design come soluzione estetica e funzionale per crescere non solo giocando. Con unduetrestella DESIGN WEEK ci sono: 

 

Albero Bambino, con l’innovativo lettino per bambini fino ai quattro anni, disegnato da Massimiliano Crescioli. Il legno, il design, i materiali innovativi, le capacità artigianali e industriali tutte italiane (letti e culle realizzati in Friuli, mobili e prodotti tessili in Toscana) sono la caratteristica di Albero Bambino che ha vinto l’European Product Desing Award e il Family Choice Awards. 
 
Aleta kids, brand francese, ha come claim “play is essential”. Giocare è un’opportunità di scoprire, di esplorare, di crescere, di stimolare l’immaginazione, la creatività e l’abilità di risolvere i problemi e di diventare autonomi. 
Eperfa è un nuovo brand ungherese. I due posti dell’Ungheria dove i giochi in legno vengono realizzati sono pieni di storia e di favole: le colline intorno a Budapest e il lago Balaton. I soggetti sono inspirati alla loro fauna e alla loro flora. 
 
Fabulous Goose, azienda tessile danese, presenta l’ultima collezione di coperte dal design sofisticato che prende inspirazioni agli animali nordici. Tutti i tessuti sono realizzati eticamente utilizzando materiali completamente naturali. 
 
Lapin & Me, brand inglese, presenta le sue ultime novità come i  Lost Toys da collezionare, i set da pappa realizzati in collaborazione con l’illustratrice australiana Emma Labattaglia, oltre alle loro Baby Lapin Lamps, inspirate dai primi giochi di plastica degli anni Quaranta. 
 
Lilipinso, brand francese, da anni coltiva la passione della decorazione e il gusto per le belle cose negli spazi dedicati ai più piccoli e alle loro famiglie. I cataloghi si distinguono per la varietà degli stili e dei motivi, sempre attenti a sensibilizzare i bambini al mondo dell’arte.  
 
Linea MammaBaby, azienda specializzata nel benessere e nell’igiene per i più piccoli, da sempre sponsor di unduetrestella DESIGN WEEK. Per l’occasione presenta la nuova campagna fotografica e i nuovi prodotti dedicati a vincere la peduncolosi e le punture delle zanzare, immaginando di entrare in una vera serra di piante, di fiori, piante e insetti. In anteprima la nuovissima acqua solare spray per l’estate: un nuovo personaggio, una stella marina dal nome Simoncina. 
 
Maké Maké è un piccolo pianeta scoperto nel marzo 2005 e, nello stesso tempo, un brand francese di mobili per bambini, poetico e surreale che crea elementi di arredo giocosi, ibridi, lineari, minimali, ecosostenibili, assemblabili facilmente senza uso di chiodi o colla.  
 
Minina presenta alcuni esemplari della nuova collezione P/E 2019 della linea di abbigliamento per bambine (3-12 anni) nati dalla sperimentazione con i fiori e il movimento. I capi, ideati e realizzati a Milano, seguono in tutte le fasi di lavorazione la qualità e l’attenzione tipici del prodotto made in Italy. La ricerca è indirizzata a offrire una gamma di colori freschi e molto estivi, con uno stile nuovo. 
 
Mokulock, azienda giapponese, che reinventa gli iconici mattoncini Lego utilizzando varie tipologie di legno: l’acero con il suo vivido rosa, la zelkova con il suo colore dorato, la magnolia e i suoi verde e bianco, la betulla e il ciliegio giapponese con la loro brillantezza. 
 
Ooh Noo progetta e realizza con amore e tradizione artigianale: opere d’arte originali, fatte a mano. Il risultato è una collezione durevole e versatile, che può essere combinata in centinaia di combinazioni diverse. I disegni sono ugualmente appropriati per ragazzi o ragazze, il che rende la collezione particolarmente adatta alle famiglie numerose. 
 
PLAYin CHOC, dalla Gran Bretagna, con il cioccolato biologico e vegano accompagnato da piccole sorprese in cartone riciclato da costruire con una grafica semplice e affascinante raffigurante gli animali in via di estinzione da riconoscere e collezionare. 
 
Puella con Barbara Barbantini, fondatrice e designer, conduce una ricerca artistica che interagisce con la sua esperienza nel mondo della moda per creare personali interpretazioni di una trasognata femminilità adolescenziale e dei lati oscuri che la caratterizzano. I materiali d’elezione sono bijoux d’epoca, tessuti vintage ricamati, objet trouvé, medaglioni con vecchie fotografie. 
 
Sunnylife, direttamente dall’Australia, con i nuovi accessori da spiaggia per i più piccoli. Fondata nel 2003, è il marchio di lifestyle estivo leader a livello mondiale, progettato per servire e migliorare la vita al sole. Concepito sulle spiagge di Sydney, il marchio è stato creato con l’obiettivo di condividere lo stile autentico dell’Australia con il resto del mondo. 
 
SuperPetit con il suo morbido set in silicone da colorare all’infinito, declinato in diversi universi immaginari. Il marchio sviluppa nel 2018 la versione mini e nomade: il MiniPlaymat reversibile e da portare ovunque nel viaggio. L’universo creativo inventato da SuperPetit stimola il risveglio e sviluppa l’immaginazione dei bambini, lontani dagli schermi, che diventano gli eroi di Supers della loro vita quotidiana. La tavolozza dei colori è morbida e allegra, il design è sobrio e grafico.
 
Up!Warsaw è una piccola azienda familiare, un piccolo laboratorio che crea mobili e prodotti ecologici per le stanze dei bambini. Il loro motto: giocare, progettare e funzionare si trasforma in fantasia e avventura per i bambini.