Pitti Immagine Bimbo
Headquarters per il fashion & lifestyle for kids:

560 collezioni, di cui 337 provenienti dall’estero (il 60% del totale). E ancora: 5.350 compratori complessivi (dei quali 2.450 esteri) e un totale di 10.000 visitatori all’ultima edizione estiva. Questi i numeri di Pitti Bimbo, osservatorio privilegiato per conoscere le novità della moda bimbo e del suo lifestyle e una mappatura del settore in continua evoluzione, che a giugno lancia appunto la grande novità del nuovo progetto The Kid’s Lab!. Assieme a questa nuova dimensione, e con una segmentazione sempre più precisa, a Pitti Bimbo vanno in scena le griffe e i brand affermati – altra grande novità è la prima partecipazione del Gruppo Armani con la linea junior di Emporio Armani, accanto alla partecipazione di altri big names della moda bimbo – passando per la vocazione sartoriale di Apartment, il dinamismo di Sport Generation e l'anima urban di Superstreet. Per approdare al sempre più importante ed esteso pianeta lifestyle: che prende vita dal design pop di Fancy Room e agli Editorials che esplorano una serie di trend complementari al guardaroba. Una tappa irrinunciabile per i buyer dei grandi department store, le boutique, i concept store, i siti di e-commerce, i negozi indipendenti e tutti coloro che lavorano con il sempre più trasversale pianeta delle collezioni bimbo.