COMMENTI BUYER PITTI BIMBO 89

Andrew Mandell, VP/DMM Jewelry, Decorative Home and Little BG Bergdorf Goodman, New York:
Pitti Bimbo è il luogo ideale per vedere le collezioni dei brand con cui lavoriamo, scoprire nuovi nomi e capire cosa succede nel mondo del childrenswear. L’atmosfera è divertente e il layout funzionale. Ho davvero apprezzato la nuova area The Kid’s Lab al Top Floor del Padiglione Centrale: una proposta coerente e fruibile che racchiude tutte le sezioni dedicate alla ricerca che e agevola moltissimo il lavoro di noi buyer.

Cristina Simionato, proprietaria Peter Pan, Mirano: 
Partecipo a Pitti Bimbo da quando ho aperto il mio negozio, nel 1984. Con la mia selezione cerco di proporre un lusso non griffato, caratterizzato da altissima qualità e originalità. La concorrenza con la realtà online è forte e un department store deve saper offrire un servizio aggiunto: per questo organizziamo iniziative ed eventi, campagne anti bullismo e focus sulla sostenibilità. Allo stesso modo Pitti Bimbo riesce sempre a dare uno spunto in più. Ho apprezzato molto la novità di The Kid’s Lab e le contaminazioni tra abbigliamento, arte e libri.


Tatiana Ageeva, Division Director Bosco dei Ciliegi, Mosca:

Sono entusiasta della nuova sezione The Kid’s Lab: per noi buyer è più semplice avere tutti i marchi di ricerca in un’unica location, lo spazio è ampio e ogni brand ha una buona visibilità. A Pitti Bimbo espongono molte aziende che non hanno uno showroom a Milano, essere qui diventa l’unica occasione per vedere le loro collezioni. L’organizzazione è perfetta, Pitti Immagine supporta i buyer in ogni momento del loro soggiorno.

Signe Mark Bentel, proprietaria Karrusella, Copenhagen:

E’ la mia prima volta a Pitti Bimbo. Un salone fantastico: l’atmosfera è coinvolgente, la proposta completa e ricca di dettagli, il tutto mi ha trasmesso moltissimi spunti di ispirazione. In modo particolare mi è piaciuta la sezione Fancy Room, con il suo mix di brand davvero stimolante. Sono interessata al lifestyle del bambino e ho trovato numerose proposte nuove e divertenti. L’organizzazione è perfetta.

Kenji Izumi, Buyer Men’s Fashion Department Hankyu, Tokyo:

Partecipo sempre a Pitti Uomo e da due edizioni a Pitti Bimbo. È una fiera compatta, facile da visitare e con un’atmosfera unica! Ero alla ricerca di brand contemporanei, in modo particolare accessori e idee regalo, e ho trovato molte proposte nelle sezioni The Kid’s Lab, Sport Generation e Fancy Room. Ci vedremo sicuramente all’edizione invernale!