Margot Vaaderpass del Royal College of Art di Londra vince la nona edizione del concorso FEEL THE YARN

In occasione di Pitti Filati 83, venerdì 29 giugno al piano inferiore del Padiglione Centrale della Fortezza da Bassoè stato annunciato il vincitore della nona edizione di FEEL THE YARN, concorso dedicato a sostenere e promuovere i giovani creativi del knitwear, organizzato da Consorzio Promozione Filati e con il sostegno di Fondazione Pitti Immagine Discovery.
 
Tra le creazioni dei 26 studenti, selezionati tra 14 tra i più prestigiosi istituti di moda internazionali, si è distinta quella della designer estone Margot Vaaderpass del Royal College of Art, a cui va il premio monetario messo a disposizione da Biella Yarn part of Südwolle Group, che permetterà alla designer di continuare il suo percorso di studi. 
Al premio Feel the Yarn si sono affiancati due stage formativi, quello offerto da PORTS che è andato a Ellis Jaz, sempre del Royal College of Arte quello offerto da Trafi Creatività vinto dalla studentessa Büke Cayci della Hochschule Niederrhein.
 
Le creazioni di Margot Vaaderpass hanno centrato l’obiettivo del concorso, in quanto interpretano Hybridization - tema su cui si è sviluppato il lavoro degli studenti di quest’edizione - con creatività e competenza, valorizzando la resa materica dei filati di INDUSTRIA ITALIANA FILATI. Il suo progetto ha esplorato la natura e le sue rappresentazioni attraverso la tecnologia, ponendo l’accento sul futuro della maglieria tradizionale in un contesto di ibridazione tra il naturale e il tecnologico.  
 

Il talento di Vaaderpass è stato decretato concordemente da una giuria tecnica qualificata, formata da esperti del settore e dal voto dei visitatori di Pitti Filati. La giuria di questa edizione era composta da Janet Prescott (giornalista, Twist magazine), Philippa Watkins (textile writer), Elke Dieterich (giornalista, TextilWirtschaft), Beatrice Campani (giornalista, Ansa), Ornella Bignami (Elementi Moda), Francesca Tacconi (Pitti Immagine) e Lorenzo Incagli (CPF-Consorzio Promozione Filati).