Feel the Yarn

La moda è continua ricerca di novità. Per questo, Toscana Promozione, Pitti Immagine, Consorzio Promozione Filati e le più importanti filature italiane hanno istituito, per il 5° anno consecutivo, un concorso destinato ai designer di maglieria. L’obiettivo è sostenere i giovani talenti internazionali che sapranno distinguersi per le loro originali creazioni in maglia, valorizzando i filati italiani più pregiati dell’Autunno-Inverno 2015/16. Al concorso partecipano 19 studenti selezionati dalle scuole di moda e design più conosciute e altrettante filature italiane presenti a Pitti Filati 75.

BIFT, Beijing Institute of Fashion Technology

Torna su


Fondato nel 1959, il Beijing Institute of Fashion Technology (BIFT) è una delle migliori realtà educative nell'ambito della moda. Al BIFT arte, tecnologia, economia, management e altre discipline interagiscono perfettamente tra di loro con grande successo. L'istituto, che vanta a oggi 7000 studenti e un personale accademico di 700 membri, è composto da cinque scuole (School of Clothing Art and Business, School of Art and Design, School of Materials Science and Engineering, School of Business, and School of Industrial Design and Information Engineering); due dipartimenti (Dipartimento di Lingue straniere e di Arti Plastiche); due divisioni di insegnamento (Divisione di Scienze Sociali e di divisione dei Corsi di Base); un centro educativo (Center for Computer Science Teaching); un Collegio Internazionale; una scuola di specializzazione e un Dipartimento di formazione professionale superiore.

Guo Ruiping, Tutor

Grazie a Feel The Yarn i nostri studenti possono ampliare i loro orizzonti migliorando la loro comprensione delle tendenze dei filati. In più le loro capacità progettuali e pratiche sono aumentate, come anche le competenze nel design e nella produzione.

Gli Studenti

Yangyang Yu

Yuqi Cai

Bunka Fashion College

Torna su


Il Bunka Fashion College svolge dal 1923 un ruolo guida in Giappone nell’ambito della formazione specializzata nel settore moda. Il collegio ha formato e portato alla laurea studenti altamente qualificati, compresi stilisti che sono attivi sulla scena internazionale come Kenzo Takada, Yohji Yamamoto o Junya Watanabe.

Hiromi Yagihara, Tutor

Mi auguro che l'incontro tra i filati italiani di alta qualità e la sensibilità dei nostri giovani studenti possa dare il giusto input per una nuova generazione di designer knitwear. Spero che il progetto continui anche la prossima stagione.

Gli Studenti

Ayako Ohta

Eri Naito

Kumiko Ikehara

Hochschule Luzern Desing&Kunst

Torna su


Più di 4100 studenti sono iscritti alla Lucerne University of Applied Sciences and Arts, che è divisa tra diversi campus situati nel centro della città di Lucerna e nella zona circostante. Le cinque facoltà principali, specializzate in ingegneria, architettura, economia, scienze sociali, arte, design e musica sono considerate importanti per la vita economica e culturale della Svizzera. Innovativi programmi come l‘undergraduate sono stati creati per assecondare le esigenze degli studenti e dei loro futuri datori di lavoro. L'Università gode inoltre di un‘importante reputazione grazie agli elevati standard di ricerca e si impegna a mantenere una stretta collaborazione con le industrie locali, le imprese e le istituzioni culturali.

Tina Moor, Tutor

L’Università di Lucerna offre agli studenti del design tessile una formazione mirata, lavorando regolarmente con diverse aziende svizzere ed estere. La collaborazione con le filature  italiane di alta qualità arricchisce l’esperienza delle studentesse coinvolte nel progetto. Apprezzo questa grande opportunità che è stata data alle studentesse di presentare a “Pitti Filati”  le loro creazioni e di poter ricevere commenti positivi e critiche al loro lavoro.

Gli Studenti

Dorothea Birnstiel

Selina Peyer

Hochschule Niederrhein

Torna su


La Facoltà rappresenta uno dei più grandi poli universitari in Europa nel campo dell’ingegneria tessile e del design. Offre una vasta gamma di specializzazioni e di programmi Master. L'università vanta laboratori con un elevato standard qualitativo e tecnico, con macchinari di precisione di ultima generazione. Vanta inoltre accordi di cooperazione con università internazionali a testimonianza dell'elevato standard dell'Istituto. 

Ellen Bendt, Tutor

E' con molto piacere che partecipiamo a Feel The Yarn per la terza volta! Il contest ci dà l'opportunità di lavorare a soluzioni tecniche innovative e di "pensare" la maglieria in un modo nuovo. Per i nostri studenti il concorso è una grande opportunità per mostrare la loro creatività e il talento al pubblico internazionale di Pitti Filati. 

Gli Studenti

Caroline Sell

Miya Budaeva

Theresa Brinkmann

Kingston University

Torna su


I corsi di studio della Kingston University coprono tutti gli aspetti del processo design - dalla ricerca allo sviluppo, fino alla realizzazione di capi di abbigliamento. Arte, design e storia del costume e dell'arte sono la base per progetti interdisciplinari, di ricerca e per viaggi studio all'estero. L'istituto vanta un corpo docenti di elevato livello, con un team di specialisti, designer e tutor esperti. Le collezioni prodotte dagli studenti a fine anno di corso sono selezionate per un'esposizione-sfilata a Londra alla presenza della migliore stampa del settore del Regno Unito e dell'estero.

Samantha Elliot, Tutor

La Kingston University è lieta di partecipare per la seconda volta a "Feel the Yarn", che rappresenta per i nostri studenti una piattaforma globale su cui mostrare il loro design e competenze tecniche. Il concorso permette agli studenti di lavorare a stretto contatto con i filatori, acquisire una maggiore comprensione del settore. Il Corso di Fashion at Kingston dispone di un reparto di maglieria in crescita con recenti investimenti in tecnologia Shima Seiki, che gli studenti sono incoraggiati ad utilizzare insieme a letti in piano e maglieria tradizionale mano per creare capi che sono originali e innovative.

Gli Studenti

Camille Hardwick

Maria Brimelow

Politecnico di Milano - Design dept.

Torna su


La scuola di Design del Politecnico di Milano è oggi una delle maggiori realtà nel campo della formazione nel design. La storia del corso di laurea in Design Industriale – Facoltà di Design da giugno del 2000 e ora Scuola di Design – è da sempre caratterizzata da un costante desiderio di sperimentare percorsi innovativi che rispondono alle esigenze della società contemporanea. Fashion Design assieme a Proddotto, Communicazione e Interior design è parte dei programmi di laurea. Le lauree specialistiche comprendono anche Product design for Innovation, Fashion System design, Interior design, Design and Ingegneria navale e Design nautico. In aggiunta a questi due livelli di studi, i programmi del Politecnico offrono un'ampia gamma di master di primo e secondo livello e dottorati di ricerca che forniscono conoscenze e competenze di altissimo livello nel campo della ricerca del design.

 

Giovanni Maria Conti, Tutor


Partecipare a Feel the yarn è molto importante oltre che un onore. Rappresenta un'opportunità per offrire agli studenti della Scuola del Design una reale collaborazione con delle aziende di filati, in un contesto internazionale di prestigio, all'interno di una manifestazione come Pitti Filati, unica nel suo genere. Per la Scuola del Design, dove si formano i progettisti del fashion design del futuro, questo rappresenta anche la possibilità di interagire con il mondo della produzione e della comunicazione del prodotto attraverso l'elaborazione di una collezione proposta dagli studenti ma la validità è verificata da chi effettivamente questo lavoro lo svolge e lo porta avanti ogni giorno. Partecipare a Feel the yarn dunque significa offrire occasioni professionali ai giovani creativi del futuro. 

Gli Studenti

Alessandro Bruno

Matteo Domenichetti

Royal College of Art

Torna su


Il Royal College of Art è la più influente scuola superiore di specializzazione nel mondo dell'arte e del design. Con un focus sia sull'insegnamento che sulla ricerca tutte le discipline d'arte, le sue specializzazioni spaziano dall’arte applicata al design, dalla comunicazione alle materie umanistiche. Ci sono oltre 1.200 gli studenti di master e di dottorato e più di 200 professionisti che interagiscono con loro - tra cui studiosi, leader nel mondo dell’arte e professionisti di design, insieme a specialisti, consulenti e ospiti illustri.

Sarah Dallas, Tutor of the Royal College of Art 

Gli Studenti

E Wha Lim

Matilda Norberg

Min-Hsuan Weng

The Hong Kong Polythecnic

Torna su


L'Institute of Textiles and Clothing (ITC) Dell’Hong Kong Polytechnic University (PolyU) vanta un’illustre storia e fama come scuola pioniera a Hong Kong nell’istruzione nel campo della moda e del settore tessile. La mission di ITC è fornire ai propri studenti una formazione a tutto tondo, per dotarli di conoscenze professionali, una visione globale nel mondo del lavoro, così come di un pensiero critico e creativo. ITC vanta un team di validi collaboratori e ricercatori nei settori della progettazione, business e tecnologia, fornendo contributi significativi con la sua offerta di consulenza e formazione professionale. Grazie a queste attività, ITC sviluppa una forte collaborazione con i settori commerciali e industriali in tutto il mondo. ITC è determinata a essere un modello di riferimento mondiale per l'educazione e la ricerca, proponendosi come centro che svolge un ruolo di primo piano per l'avanzamento delle conoscenze nel campo della moda e tessile, attraverso i suoi programmi educativi e di ricerca.

Dr Judyanna Ng, Tutor

 Sono davvero contenta che  “Feel the Yarn” ci offra di nuovo questa opportunità. E' la nostra seconda edizione e siamo molto ansiosi di incontrare i giudici e gli altri concorrenti. “Feel the Yarn” rappresenta una valida piattaforma internazionale per mostrare le creazioni degli studenti. Le loro opere rappresentano non solo il loro talento, la creatività e la conoscenza tecnica, ma riflettono anche il loro entusiasmo e la loro passione per il design nella maglieria.

 

Gli Studenti

Ka Ho Cheung

Mei Yee Kally Keung