Pitti Fragranze 16:
i commenti degli espositori

Abbiamo raccolto una serie di feedback tra gli espositori che hanno partecipato a questa edizione del salone:

Amelia Liberati, Amministratore Delegato Dispar, Roma:
“Un’edizione davvero positiva per noi, abbiamo registrato un’ottima affluenza internazionale. Partecipiamo da sempre a Fragranze perché rappresenta un’occasione fondamentale per incontrare personalmente i nostri clienti e mostrare tutte le linee che abbiamo. Complimenti all’organizzazione, sempre eccellente.”

Valentino Di Liello, General Manager Campomarzio70, Roma:
“Partecipare a Fragranze è importante per sostenere il networking, scoprire le nuove tendenze e leggere il mercato. E’ stata un’ottima edizione in termini di creatività, layout e presentazione dei brand, ma anche atmosfera. Il mondo della profumeria artistica è seguito da un grande pubblico di appassionati che ha sicuramente apprezzato le proposte della Città delle Fragranze. Occasioni uniche per vivere esperienze legate alla cultura olfattiva, alla presenza dei creatori e spesso in luoghi chiusi al pubblico. Da tempo Campomarzio70 sognava un proprio spazio a Firenze, che ora è diventato realtà”.

Roberto Drago, Kaon, Roma:
“Partecipo a Fragranze dalla sua prima edizione, abbiamo ormai un vero e proprio legame affettivo con la manifestazione! Il layout di questa edizione mi piace moltissimo. Ottima organizzazione, come sempre.”
 
Naomi Goodsir, fondatrice Naomi Goodsir Parfum (Australia):
“Fragranze è un posto speciale per me, qui che ho lanciato il mio brand sei anni fa! La fiera è meravigliosa, una delle manifestazioni del settore dove è più forte l’ espressione artistica. Lo spazio della Stazione Leopolda è bellissimo e in perfetta sintonia con la creatività che si respira. Tornerò sicuramente anche alla prossima edizione, per me è un appuntamento irrinunciabile!”.

Gregor Jaspers, Founder The Grey Men’s Skincare, Rotterdam (Olanda):
“Conosco molto bene Fragranze, per molti anni vi ho partecipato lavorando per un’altra compagnia e quando ho deciso di lanciare il mio brand, non avrei potuto scegliere un’altra piattaforma! La fiera è organizzata perfettamente, vanta un ottimo portfolio di buyer internazionali e rappresenta un’opportunità incredibile per far conoscere il prodotto e stringere nuovi contatti”.
 
Alex Lopez McVay, sales & operations Sana Jardin Paris (Francia):
“E’ la prima volta che partecipiamo a Fragranze. Sono felice di essere qui! Un’atmosfera incredibile, davvero stimolante, oltre ad una grandissima affluenza di buyer internazionali e stampa del settore. Abbiamo stretto diverse collaborazioni e spero davvero di poter partecipare di nuovo in futuro”.
 

Margaret Mangan, director Cloon Keen, Galway (Irlanda):
“Sono felicissima di essere a Fragranze! Amo la città di Firenze, e la manifestazione è davvero ricca di proposte e persone stimolanti. Lo staff è meraviglioso e ha contribuito a rendere tutto perfetto: in fiera abbiamo incontrato i buyer che speravamo e questo è importante. Tornerò sicuramente!”.