Pop Art

Bubblegum Chic
(2011 )
James Heeley
Heeley
 
Stage Proof 19
Richard Hamilton
(1972)
Screenprint on paper
Tate Gallery, London

 

"Bubblegum Chic" è una grande opera pop  del XXI secolo realizzata dall’artista olfattivo James Heeley. La Pop Art è, più di ogni altro movimento, una corrente che fa dell’ironia, del guizzo intellettuale, talvolta politico, la sua cifra estetico-stilistica. L’opera "Stage Proof 19" di Richard Hamilton è roba che scotta, è la versione in chiave pop secondo Ellroy e Tarantino dei gangsters di Raymond Chandler e dei suoi film noir con i loro delitti efferati all’ombra delle palme di Los Angeles.

Dal canto suo, anche Heeley è riuscito a usare ironia e intelligenza nella sua opera olfattiva e a renderla pop.  Bubblegum è popolare, avvolto in carta da poco prezzo, usato da adolescenti brufolosi. Eppure è un trionfo olfattivo, dai tratti zuccherosi – con note artificiali di banana, uva, limone, mentolo e menta – denso di segni, significati e rimandi. Prendere questo oggetto, scoprirne potenza e bellezza, renderlo elegante e dargli un (meritato) prezzo elevato, è geniale. Questo lavoro si rinnova e diventa immortale, Heeley sta a “Bubblegum” come Roy Lichtenstein sta ai cartoni animati.

Distribuito da:  LXV SA