DANIELE MARINELLI

DA.MA. Pelletteria - con il marchio “Daniele Marinelli”, dal nome dal suo fondatore - nasce nel 1973 in provincia di Modena. Alla base della sua produzione, una grande passione per l’arte pellettiera, fatta di cura dei dettagli e ricerca di materiali, per una lavorazione della pelle esclusivamente artigianale, rispettosa della tradizione ma attenta a nuove sperimentazioni. Nel 2001 la collezione uomo viene rivisitata, dando una nuova enfasi al concetto della forma e sviluppando quelli che saranno i progetti di DA.MA.: la nascita di una linea young proiettata maggiormente ai trend moda e, successivamente, di una linea interamente dedicata alla donna. Per l’inverno, Daniele Marinelli propone due diverse anime per i suoi accessori: le cromie sono intimiste e scure, con nuances dal bordeaux all’ottanio, dall’antracite al deep blue, fino al nero. Per la donna, le forme sono “rock”, inconsuete e destrutturate, abbinate a volumi ampi e a materiali morbidi, tridimensionali e avvolgenti. Per l’uomo, le borse ‘business’ si vestono con materiali e colori non comuni e le cinture sono lavorate con vitelli morbidi e stampati con micro-texture. Non mancano le bretelle, in elastico, seta o gomma… vero must di stagione!