Inclinazione Resort

SUPER PREVIEW - VOL.6

Vivere l’ora d’oro dell’estate, tra eleganza cosmopolita e un tocco etno-chic

ANCIENT GREEK SANDALS – Guardano ai miti della Grecia antica e sono costruiti artigianalmente seguendo una tradizione di molti secoli. Sono presenti in blasonati concept store di tutto il mondo e vantano collaborazioni con nomi quali Carven e Marios Schwab: ecco i sandali più cool del momento.
 
AYALA BAREffetti nobili affiorano dal fondo turchese della linea Mediterranea di Ayala Bar. L’estro della designer israeliana, unica nell'esprimere emozioni diverse in ogni sua singola creatura, si esprime con collier, pendenti, bracciali, orecchini lavorati ad arte dalle forme leggere, sinuose e pregiate.
 
CHRISTOPHE SAUVAT – Un viaggio intorno al mondo alla ricerca di atmosfere ed esotismi. Dal Portogallo, una giovane bohemian girl approda in Sudamerica, indossando colorati caftani tra palme e spiagge incontaminate, ma anche un forte tocco etnico sulle stampe ispirate al Messico più antico e al folklore peruviano.
 
DON’T BELIEVE THE HYPE – Potrebbero essere i Daft Punk del fashion. I due designer la cui identità è ancora ignota  lanciano una nuova collezione dove il focus è sul Cocooning look, con giacche e soprabiti declinati in mix unici di colore. E una forte passione per il decoro etnico.
 
GMG - Elementi etnici dall’allure vintage incontrano un design moderno. I gioielli della stilista Goi Primo sono pezzi unici hand made, creati con materiali di antico valore: orecchini con antica passamaneria indiana e cristalli, collane hippy chic, portafortuna creati con pezzi provenienti da ogni parte del mondo.
  
IBELIV ECOFASHION – Brand eco friendly di borse e accessori in rafia e fibre naturali hand made in Madagascar, rifiniti in pelle artigianalmente, Ibeliv tratta esclusivamente fibre naturali e pellami di prima qualità. La nuova collezione SS17 presenta nuovi materiali e stili dedicati al viaggio.
 
KEN SAMUDIO - Nominato nel 2012 tra i 30 migliori designer sotto i 30 anni, lo stilista filippino è costantemente ispirato dalla diversità dell’eco-sistema marino, esplorando le forme della natura, imitandone le caratteristiche tattili, le trame e i colori e utilizzando materiali locali, sostenibili e riciclati. @SUPER TALENTS
 
LANAPO Federica Napoletano crea la linea di sandali Lanapo Cinque Terre dalla passione per questo luogo incantevole della Liguria. Lanapo è un brand totalmente hand made: cinque i modelli iconici, realizzati esclusivamente con pellami italiani lavorati artigianalmente e rivisitati nei colori e nei dettagli, stagione dopo stagione.
 
LAURA STRAMBI - Immagini surreali di foglie, fiori e animali in un giardino lussureggiante evocano mood esotici. Esclusive stampe vitaminiche all over, modelli fluidi che accarezzano il corpo si mescolano a capi dai tratti più rigorosi. Abitini dai trafori ricercati si alternano a chemisier minimali e kimono in raso.
 
MANEBÌ Non è estate senza espadrillas. Specialmente se fatte a mano utilizzando antiche tecniche che rendono ogni paio diverso e unico nei colori, nelle cuciture e nella forma. Anima spagnola, perché prodotte da esperti artigiani di La Rioja, e tocco italiano, in quanto sono progettate a Milano. Perfette per ogni viaggio, dalla spiaggia più esotica, alla città glamour.
 
SOLOBLU – ITALIAN BEACH COUTURE - Luxury swimwear dall’innovativo shape system a effetto modellante. Per la SS17 il mood è Folk Mediterraneo: nei colori del mare e dei giardini di Majorelle a Marrakech, stampe monocromatiche blu e bianche accendono costumi e caftani d’ispirazione anni ’70.
 
TALITHA – Il cosmopolitismo di Marisa Berenson e di Kate Moss unito alla potente suggestione dell’heritage e dell’arte del ricamo indiano. Sono i punti di riferimento della proposta di “luxe holiday pieces” dai tratti sottilmente boho firmata dalla stylist Kim Hersov. 
 

TOOSHIE –  Luxury e glamour si intrecciano nella preziosa swimwear collection Natascha Sayn Wittgenstein, disegnata per esaltare il corpo femminile con un fit unico. L’ispirazione guarda agli anni ’70, con tocchi lamé, tessuti doppiati e colori che riprendono la palette dell’artista tedesco Anselm Reyle.