Super 12: i commenti degli espositori

Abbiamo raccolto una serie di commenti tra gli espositori e i designer che hanno partecipato a questa edizione:
 
CIRCOLO 1901 - Gennaro D’Argenio, titolare
“Siamo espositori fedelissimi di Super e la nuova location è perfetta, nel cuore del fashion district di Milano.
Ho trovato anche a questa edizione una selezione brand molto ben fatta, e il format con queste dimensioni funziona: Super ha un progetto e un percorso ben chiari, caratteristiche che non si trovano in altri saloni.”
 
WHITE SAND - Mattia d’Orlando, export manager di GDM SRL
“E’ stata un’edizione positiva: Super è sicuramente un’occasione importante per presentare la nostra collezione, una vetrina per ottenere ampia visibilità e anche per fare ordini. In questo senso il Padiglione Visconti ha portato i suoi vantaggi, è molto più comodo per i compratori e per sua la vicinanza con gli altri appuntamenti fieristici.”
 
SVETA - Sveta fondatrice e designer
“Lo spazio industriale del Padiglione Visconti è molto interessante e Pitti è super cool, sinonimo di qualità. Partecipare a un salone di Pitti Immagine è per me un segno distintivo di orgoglio”.
 
IBELIV Ecofashion – Andrea Gennari, responsabile commerciale
“Super è per noi un appuntamento imperdibile, e la nuova location – ancor più strategica – ha funzionato benissimo. Abbiamo incontrato compratori di grande qualità, che ci hanno permesso di fare tanti ordini e contatti commerciali.”
 
MII - Bapan Dutta, fondatore
"Super evolve e migliora a ogni edizione, specialmente quest’anno con la nuova location così strategica e facile da raggiungere. Per noi è stata un’edizione davvero positiva, con tanti ordini scritti anche con buyer internazionali, persino francesi che non si trovano ai saloni di Parigi. Ai buyer non piacciono le grandi fiere, le piccole dimensioni sono sinonimo di qualità, e mi è piaciuta l'estensione a quattro giorni, per avere più tempo da dedicare ai contatti".
 
SCAGLIONE - Giovanni Scaglione, fondatore
“Sono molto soddisfatto della nuova posizione in città, funziona la vicinanza con le altre manifestazioni e con il distretto fashion della città”.
 
IMAYIN - David Valdes, fondatore
“Per noi questo è un ritorno a Super, la nuova location del Padiglione Visconti in Via Tortona ci ha convinti a tornare. Mi sono piaciuti sia lo spazio che l’allestimento, questa edizione è stata l’occasione di fare tanti contatti commerciali, e per questo non vedo l’ora di partecipare alla prossima edizione!”
 
Tra i Super Talents di questa edizione:
 
NOUS ETUDIONS (Argentina) – Romina Cardillo, fondatrice e designer
“Super è la piattaforma di lancio perfetta per la creatività di un brand giovane come il nostro che arriva dall’America Latina, scenario che in questo momento sta esprimendo valori di grande unicità e colore”.
 
DOCENA 12 NA (Cile)
"Per me è la prima volta a Milano, l'unico salone internazionale a cui ho partecipato in precedenza è stato a Tokyo. A Super ho trovato un’accoglienza calorosa, le dimensioni contenute e il layout permettono di scoprire al meglio le collezioni. In questi giorni ho avuto la possibilità di fare tantissimi contatti commerciali, anche diversi ordini, e la partecipazione è stata un’ottima ottima di networking”.
 
LAURA LAURENS (Colombia) - fondatrice del brand omonimo
“Mi è sembrata un’edizione di grande successo. Con questa partecipazione abbiamo molto allargato la nostra rete di contatti, per questo vorremmo essere a Super anche l'anno prossimo! E’ una piattaforma importante che va anche oltre il settore moda, che mi ha permesso di entrare in contatto anche con importanti istituzioni internazionali, che per un progetto etico come quello legato alla mia collezione è davvero fondamentale”.
 
Tra i designer armeni che hanno partecipato in collaborazione con Fashion & Design Chamber of Armenia
 
VAHAN KHACHATRYAN - fondatore del brand omonimo, coordinatore della partecipazione armena
“La partecipazione a Super è stata una grande occasione, il salone è una vera piattaforma di visibilità. Pitti Immagine ha investito tanto nel rendere questo luogo così speciale e lo apprezzo molto. Abbiamo visto una bella affluenza di compratori, e credo che Super stia facendo grandi passi in avanti”.
 
Tra i designer georgiani della collaborazione con Mercedes Benz Fashion Week Tbilisi:
 
BLIKVANGER - Anna Odishelidze, designer e fondatrice
“Sono molto contenta di questa partecipazione a Super, ho avuto la possibilità di incontrare tanti buyer e presentare la mia collezione ai compratori internazionali. Per me è stata davvero una grande opportunità!”