SUPER is
scouting experience & special projects

nuova edizione del salone accessori e prêt-à-porter donna di Pitti Immagine

L’edizione n. 13 di SUPER presenta le sue novità da venerdì 22 a lunedì 25 febbraio 2019, negli spazi del Padiglione Visconti di Via Tortona 58, nuova location del salone a partire dal settembre scorso nell’area di Milano più frequentata dai buyer internazionali durante la fashion week. 
Dopo gli ottimi risultati dell’ultima edizione (5.900 buyer registrati, in crescita a +25%), Super torna ad accendere i riflettori sulle collezioni di 106 brand internazionali di pret-à-porter e accessori donna per l’autunno-inverno 2019-2020.
 
SUPER FORMAT
“Sarà un nuovo Super sempre più focalizzato sul mercato e sulle sue esigenze concrete – dice Agostino Poletto, Direttore Generale di Pitti Immagine. Le novità presentate all’ultima edizione – la nuova location in un’area di Milano cruciale per la presenza di show-room e di tante realtà della moda, più l’allungamento a quattro giorni di durata della manifestazione – e i feedback raccolti tra i buyer ci hanno permesso di consolidare ulteriormente il format di Super. L’obiettivo è quello di presentare ogni sei mesi un contenitore che superi il concetto di fiera, che offra al suo pubblico un’esperienza di prodotto e un’indicazione di trend precisa, e molto mirata per tipologia merceologica, considerata anche la sua tempistica in calendario. Il tutto in un’atmosfera sofisticata, con gli effetti optical e mirroring del nuovo layout progettato dallo studio di architettura al femminile Archivio Personale”.
 
Super è un appuntamento buyer oriented - dice Antonio Cristaudo, Direttore Commerciale e Sviluppo. “Uno strumento di servizio utile e al tempo stesso creativo per i buyer italiani e internazionali più attenti, che vengono a Milano per completare la loro campagna acquisti e captare le ultimissime tendenze nella moda donna. Crediamo molto in un lavoro di ricerca e selezione attento, che presenta un giusto bilanciamento tra aziende di riferimento per qualità di prodotto, brand forti nel mondo delle collezioni capsule, accanto ai giovani designer che arrivano dalle nuove scene creative del mondo. In quest’ultima direzione, presentiamo una nuova tappa del progetto Super Talents. New Countries to Watch in collaborazione con Vogue Italia e Vogue Talents, ancora focalizzato sulla creatività dal Sud America; e continuiamo la ricognizione sulla scena fashion dell’Est, con uno spazio dedicato a sei giovani designer e brand armeni in collaborazione con la Fashion & Design Chamber of Armenia. Nel suo insieme Super è una combinazione di collezioni e identità stilistiche che vedo molto stimolanti per i compratori delle boutique multimarca, i retailer online e i department store più innovativi: un’esperienza a supporto del loro lavoro di ricerca e al tempo stesso di sviluppo di nuove possibilità di business.”