Super Talents: A PLATFORM FOR TALENTS SCOUTING

Contenitore ideale per collezioni dove ricerca e novità sono gli elementi di riferimento, Super fa dello scouting più accurato la sua arma vincente! Grazie all’area speciale TALENTS, SUPER punta i riflettori sui più interessanti creativi del panorama fashion mondiale e sui brand più promettenti della moda del futuro, di cui sentiremo presto parlare. In scena una selezione di marchi emergenti, scelti in collaborazione con Sara Maino di Vogue Italia e Vogue Talents. Protagonisti i talenti riconosciuti e i giovani designer che si stanno affermando sulla scena internazionale con le loro collezioni creative e che provengono oltre che da paesi come l’Italia e la Gran Bretagna, anche da mercati emergenti come Filippine, Thailandia e Ucraina. Un’inedita proposta di stili e tendenze per la primavera-estate 2015, dal total look agli accessori fino a speciali capsule di gioielli!

Bradaric Ohmae

Torna su

Presentato a Vienna nel giugno 2011, Bradaric Ohmae nasce dalla creatività di Tanja Bradaric - classe 1984 - e Taro Ohmae - classe 1985 - con studi alla University for Applied Arts of Vienna, sotto l'egida di maestri come Raf Simons, Veronique Branquinho e Bernard Willhelm. Ogni collezione esplora il background culturale ed etnico dei due designer con un sorprendente filtro artistico. Alla base del loro stile, una vis creativa che, avvalendosi di materiali innovativi, pattern, colori caleidoscopici e cut estremi, plasma e rilegge il total look femminile alla luce di uno stile ibrido dai richiami androgini. www.bradaric-ohmae.com

Charlie May

Torna su

Inglese, di stanza a Londra, Charlie May si è diplomata in design della moda alla University of the West of England di Bristol. Estrosa ed eclettica, vanta collaborazioni con importanti magazine di moda e un blog tra i più seguiti del Regno Unito. Dopo esperienze da Louise Goldin e Thomas Tait, nel 2011 crea l’omonimo brand womenswear. Grazie a uno stile minimalista e androgino che attinge forti richiami dal passato, le sue creazioni riescono presto a distinguersi nel panorama internazionale. Presenza costante alla London Fashion Week dal settembre 2012, Charlie ha recentemente collaborato anche con brand come Hudson Shoes, Gigi Burris e Eleven Everything. www.charlie-may.co.uk

Curated by Ek Thongprasert

Torna su

Fondato a Bangkok nel 2009 da Ek Thongprasert, con una laurea al Royal College of Fine Arts di Anversa, Curated è un brand di menswear e womenswear con collezioni che traggono ispirazione dal design. Capi adatti al quotidiano e alle esigenze della contemporaneità, impreziositi dall’estrema cura del dettaglio e da un’allure senza tempo. Il lavoro di Ek Thongprasert si distingue per un approccio fortemente concettuale, quasi filosofico, al design: ogni collezione è una combinazione di elementi eterogenei, con risultati di notevole originalità. www.curated.co.th

Ken Samudio

Torna su

Nato nelle Filippine, con un background come biologo marino, l’autodidatta Ken Samudio diventa designer di accessori grazie a un’innata creatività. Nominato nel 2012 tra i 30 migliori designer sotto i 30 anni, Samudio fa anche parte di Manila Wear, un gruppo di giovani creativi impegnati nella promozione delle Filippine come fashion destination. Nel febbraio 2014 è stato scelto dal British Fashion Council per rappresentare il suo Paese all’interno dell’International Fashion Showcase di Londra. Costantemente ispirato dalla diversità dell’eco-sistema marino, Samudio esplora le forme della natura, imitandone le caratteristiche tattili, le trame e i colori e utilizzando materiali locali, sostenibili e riciclati. Stilista socialmente impegnato, nel suo laboratorio si avvale della collaborazione di minoranze femminili disagiate. www.ken-samudio.com

Paskal

Torna su

Womenswear brand fondato nel 2010 dall’architetto e designer Yulia Paskal, Paskal si distingue per il minimalismo delle forme sculturali che traggono ispirazione dal mondo del design, dai film retrò, dalla musica classica e dalla personale visione di Yulia sulla cultura postmoderna. Nelle collezioni della stilista, silhouette grafiche sono declinate attraverso gamme monocromatiche, mentre una sapiente artigianalità sartoriale si intreccia con tecniche di lavorazione innovative generando capi unici.  www.paskalclothes.com

Schield

Torna su

Progetto lifestyle che spazia dalla fotografia al fashion design, Schield è un brand nato da Roberto Ferlito, jewellery designer, e dal fotografo di moda Diego Diaz Marin. Nelle loro creazioni, lo sperimentalismo del design e insoliti ma preziosi materiali di ricerca si uniscono alla luce di una cura meticolosa dei particolari e lavorazioni che strizzano l’occhio alla gioielleria più blasonata. Gioielli dallo stile unico, completamente realizzati in Italia e rifiniti hand made. www.schield.it

Timur Kim

Torna su

Diplomato alla Central St. Martins e di stanza a Londra, Timur Kim fonda l’omonimo brand nel 2012. Con richiami alle origini coreane e russe, le sue collezioni vantano fonti d’ispirazione eclettiche: da personaggi iconici del XX secolo - Emiliano Zapata, Halston, lo Zivago di David Lean - a scienza e biologia, dalla cultura pop degli anni ’60 alle ideologie moderniste. Seguendo una passione coltivata fin da bambino, Timur Kim intraprende la sua carriera nella moda a 16 anni, con la prima collezione presentata alla St. Petersburg Fashion Week. Tra le collaborazioni anche quelle con Pringle of Scotland e Oliver Sweeney. www.timurkim.com

Yael Salomon

Torna su

Realizzati artigianalmente in un piccolo atelier nel nord della Thailandia, i gioielli firmati Yael Salomon - un background ventennale nel mondo della moda - sono pezzi unici ispirati dal mondo dell’architettura e dai viaggi della designer. In ottone o stagno placcato oro, argento o rutenio, i suoi gioielli sono arricchiti da pietre semi-preziose provenienti da diverse parti del mondo e sono realizzati seguendo le più tradizionali tecniche della gioielleria, dalla fusione alla finitura. Il suo stile inusuale e innovativo applicato a un mix di forme e materiali è amato da diverse celebrities. www.yaelsalomon.com

Vernissage

Torna su

Fondato nel 2007 dalla designer Ilenia Corti in collaborazione con Matteo Mena, Vernissage celebra la passione della stilista verso la natura e ogni suo frammento di vita. Come un fermo immagine in bianco e nero, gioielli che rappresentano visioni oniriche attraverso filigrane d’argento brunito nelle cui spire sono intrappolati diamanti, pietre di agata, giada e ametista o frammenti di madreperla. Pezzi unici prodotti in Italia secondo le regole dell’alta gioielleria, catturano il fascino degli animali custoditi nelle teche di un Museo di Scienze Naturali, nei ritratti di una natura nostalgica delle foto di Sarah Moon, o nelle illustrazioni tratte da libri di entomologia del ‘700. www.vernissageproject.com