INFO

Brand sviluppato da un pensiero "vintage" tradotto in collezioni contemporanee, Little Shilpa è un mix eclettico di ispirazioni multiculturali e medium artistici differenti. Abiti e accessori realizzati con materie prime innovative, in un gioco di forme sovrapposte e color block, si sposano a fashion film, fotografie e opere d'arte. Decadenza e modernità, passato e presente, forme lineari e costruzioni architettoniche: elementi apparentemente contrastanti trovano la loro continuità. 

Fondato nel 2012 dal duo Greco-Cipriota Dimos Natar e Andreas Georgiou, il brand è ormai noto per il design cutting edge dei suoi capi in maglia. Di stagione in stagione la creatività si esprime in combinazioni inattese di materiali sorprendenti.  

Contemporary fashion brand basato a Mexico City, Salo Sayo nasce con una passione speciale per l’arte contemporanea e un interesse acuminato per la sperimentazione dei materiali e delle tecniche. La nuova collezione Tropicana per la SS 2017 è dedicata a una donna hard-working che staziona in un beach resort indossando oversized jacket, freschi abiti in cotone e cappotti arricciati. 

Tessuti e materiali eco-sostenibili sono alla base delle collezioni di Hellen van Rees. Accanto alla linea realizzata a mano, il marchio propone capi ready-to-wear che arricchiscono la proposta evergreen del brand. Abiti dallo stile avant-garde che rivisitano silhouette tradizionali con forme architettoniche che guardano al mondo dell’arte e tessuti raffinati hand made, in un contrasto di texture e finishing innovativi.  

Individualità, Ispirazione, Il Giusto Feeling: a questi tre concetti guarda lo style del brand, che descrive il proprio prodotto come “The wearable object for every woman”. 

Fondato da Paula Selby Avellaneda subito dopo la laurea alla Royal Academy di Anversa, il brand è caratterizzato da un’estetica romanticamente punk-rock. Capi unici ricamati a mano, in nuance che vanno dal burgundy al rosa cipria, abbinati a giacche di pelle con elementi e applicazioni metal. 

Un ponte tra Est ed Ovest, tra passato e presente, tra creatività e innovazione, all’insegna di un ideale moda che guarda al passato come fonte d’ispirazione. Questa l’essenza della “contemporary nostalgia” di Taller Marmo, brand fondato dall’argentino Yago Goicoechea e dall’italiano Riccardo Audisio. Ispirati a una donna cosmopolita, dall’allure senza tempo ma dall’impronta urban, i loro capi sono caratterizzati da print e colori vivaci e un appeal ironico. 

SABRY MAROUF

Fondato nel 2012 da Ahmed Sabry e Daki Marouf, il marchio di accessori luxury Sabry Marouf unisce nelle sue creazioni di gioielleria e pelletteria il patrimonio creativo e tradizionale orientale a tecniche produttive innovative e di grande qualità. L’obiettivo è presentare una nuova estetica che rappresenti la contemporanea generazione di designer egiziani. 

Nominato nel 2012 tra i 30 migliori designer sotto i 30 anni, lo stilista filippino Ken Samudio è costantemente ispirato dalla diversità dell’eco-sistema marino, esplorando le forme della natura, imitandone le caratteristiche tattili, le trame e i colori e utilizzando materiali locali, sostenibili e riciclati. Stilista socialmente impegnato, nel suo laboratorio si avvale della collaborazione di minoranze femminili disagiate.