La trota sposa l'extravergine toscano

Ristorante Frescobaldi

L'Arno e il Tagliamento non sono poi così distanti. FuoriDiTaste li fa confluire in un evento che sprigiona sapori schietti, e al tempo stesso raffinati, del Friuli e della Toscana. A far gli onori di casa un nome, un'azienda, una famiglia che sono un tutt'uno con Firenze: Frescobaldi. Nell'omonimo ristorante, il pranzo diventa evento: Frescobaldi incontra una nicchia del Friuli: Friultrota.

Menu a base dei prodotti ittici di Friultrota, azienda nata appunto sulle sponde del Tagliamento, esaltati dal più nobile degli extravergini toscani, il Laudemio Frescobaldi. Nei piatti si susseguiranno l'antipasto di baccalà mantecato, agretti e focaccia al rosmarino e un primo piatto di farro mantecato al Laudemio con guance di trota affumicata e carciofi. Il tutto abbinato a un bicchiere di Alìe Rosé della Tenuta Ammiraglia, proprietà dei Frescobaldi a Magliano in Toscana.