I Progetti speciali a Taste 6

All’interno del percorso di Taste, come da tradizione, c’è anche la partnership tra una storica azienda del design della tavola e uno dei nomi più interessanti della creatività italiana, uniti nel tematizzare la scenografia del Risto-Taste. A questa edizione hanno partecipato l’azienda triestina Italesse e il giovane designer veneziano Luca Nichetto, con la regia di Cristina Morozzi.  
King of Catering promosso da Bisol è il nuovo premio rivolto alle società di catering e di banqueting, che seleziona le migliori realizzazioni delle aziende del settore. Un premio celebrato proprio a Taste il giorno 12 marzo, con un evento speciale e una serie di premi assegnati da una giuria prestigiosa. 
La casa editrice Guido Tommasi Editore - specializzata in sofisticati libri di cucina - ha presentato a Taste un progetto speciale realizzato in stretta collaborazione con lo Studio Museo Achille Castiglioni, Fedrigoni Carte e Fontegrafica: un’edizione speciale dei libri della collana “10 modi di…”, la serie di raffinate pubblicazioni – ognuna dedicata a un alimento e ai modi di cucinarlo, che attraverso le carte e i colori richiamano gli alimenti stessi – per l’occasione presentati con uno speciale packaging. 
A Taste in scena anche una mostra fotografica realizzata dal magazine “D La Repubblica” in esclusiva per il salone: “MOVIE FOOD!. Persone, luoghi, ingredienti, colori, gesti e ritratti. Un nuovo modo di condividere il cibo”. Un viaggio dedicato ad Angus Denoon, chef di origine scozzese, vissuto nella Londra degli anni Ottanta, inventore di un nuovo modo di comunicare la cucina. A cura di Roberta Corradin e Katuscia Da Corte, con foto di Mattia Zoppellaro
 
Vai alla pagina principale