Ozwald Boateng

Una serie di cortometraggi realizzati nell'arco di 10 anni

Palazzo Antinori

La sera del 25 giugno, nel Cortile di Palazzo Antinori, Ozwald Boateng presenta “Short Films by Ozwald Boateng”, una serie di cortometraggi realizzati nell'arco degli ultimi dieci anni. Gli short film, tutti ideati e prodotti da Boateng, costituiscono un riassunto per immagini della sua vita, della sua carriera e delle sue fonti di ispirazione.
Dal suo primo show a Parigi, nel ’94, a una fascinazione tutta particolare nei confronti della Russia – patria di sua moglie Gyunel; passando attraverso temi diversi ma tutti autobiografici: l’amore per la sartoria, il dolore per la perdita di una persona cara. Una collezione di storie che va oltre la moda.

"E' davvero stimolante avere l'opportunità di presentare un progetto di questo tipo, che è fatto essenzialmente di moda, ma che parla anche del mio amore per il cinema e di come io abbia utilizzato questo mezzo di espressione nel mio lavoro. E trovo straordinario il fatto di avere in questa iniziativa un partner come Pitti Immagine"
Ozwald Boateng

1984 - Lancio di “Bespoke Tailoring Service”
1994 - Lancio della prima collezione prêt-à-porter
1994 - Prima sfilata a Parigi
1996 - Apertura del flagship store in Vigo Street
1996 - Vince il Best Menswear Designer a Les Trophées de La Mode a Parigi
1998 -Lancio della prima collezione prêt-à-porter e accessori con l’etichetta "Bespoke Couture     by Ozwald Boateng."
2000 - Vince il premio “Menswear Designer of the Year” al British Style Awards
2002 - Apre la sede centrale in Savile Row
2002 - Lancia la linea "Boateng" con Marchpole
2003 - E’ nominato direttore creativo di Givenchy Homme (dicembre)
2004 - Sfila a Milano la sua collezione prêt-à-porter (giugno)