032C PRESENTA LA SUA PRIMA COLLEZIONE DI ABBIGLIAMENTO A PITTI UOMO 93

Palazzo Medici Riccardi

Magazine simbolo di una generazione non condizionata da sistemi e strutture, 032c presenta a Pitti Uomo la sua prima collezione menswear completa, arricchita da alcuni capi da donna in pelle e dalla riproduzione di Chevignon originali, in un contesto decisamente insolito. La sera di giovedì 11 gennaio, nelle sale rinascimentali di Palazzo Medici Riccardi, la collezione sarà presentata attraverso la community di 032c che include ballerini di Kreuzberg - il quartiere del magazine a Berlino - un editor di 032c, una madre con suo figlio, il figlio dell’art director del magazine e altri amici di 032c. Una presentazione futuristica e trasversale per proclamare "What we believe" ("Quello in cui crediamo").

Un manifesto, una serie di parole di riferimento per la rivista, che definiscono i concetti di energia, sesso, generosità, politica, sperimentazione, amore, libertà e fantasia. Un’indagine nella conflittualità contemporaneità tipica di una cultura “post-tutto”. L’evento è diretto dalla scrittrice e regista tedesca Helene Hegemann con lo styiling del Fashion Editor di 032c Marc Goehring. Justin O’Shea ospita invece un Goldy Gin Bar.