Pitti Immagine Uomo ha il piacere di ospitare i migliori marchi della moda maschile coreana

L’84° edizione di Pitti Immagine Uomo ha il piacere di ospitare i migliori marchi della moda maschile coreana, pronti a farsi notare per il loro senso dello stile e della forma. E’ il progetto firmato Korea Creative Content Agency, per voi i 4 brand da non lasciarsi scappare:
 
Instantology: nato nel 2008 dalla mente crativa di Ji Il-Geun, amante della sartorialità appresa durante il suo corso di studi a Seoul, il brand incarna un’idea di moda maschile basata su una serie di abiti su misura contemporanei, dove le tecniche tradizionali sposano materiali trattati e rivisitati.
 
Bastong : sofisticatezza e artigianalità. Sono queste le componenti vincenti di Bastong, marchio originario della Korea del Sud capace di definire la comoda vestibilità dei suoi capispalla rigorosamente realizzati a mano, all’interno di uno stile semplice ma d’impatto.

Westage: ispirazioni che traggono la loro linfa dalla classica cultura americana generano capi romantici e nostalgici. Classici senza tempo quelli di Westage, creatore di un total look maschile attento alla tradizione che non tralascia l’utilizzo di materiali moderni e innovativi.
 
Grafik Plastic: giovane e non convenzionale. Questo marchio di occhiali introduce un nuovo concetto di eyewear dove i templi di ogni occhiale sono stati progettati per diventare staccabili e quindi personalizzabili, in ogni materiale e colore.