Les Benjamins: il sofisticato urbanwear del brand turco debutta a Pitti Uomo 91

E’ un debutto a Pitti Uomo quello dello streetwear brand di stanza a Istanbul Les Benjamins che sceglie il salone per presentare il suo universo creativo menswear e il suo nuovo concept di retail.

Fondatore e direttore creativo di Les Benjamins, Bunyamin Aydin ha dato vita al collettivo creativo nel 2011, ben presto distinto all’interno della new wave creativa sulla scena turca e internazionale. Les Benjamins è nato per celebrare la diversità delle persone, della loro cultura, storia, religione e lingua che si riflette nella moda, con sfumature preziose e sofisticati accenti di stile.
 
Sincretismo tra oriente e occidente, le sue creazioni esplorano le nuove frontiere dell’urbanwear, combinazione di print innovativi - frutto delle migliori tecnologie digitali - e texture e materiali artigianali. Come ogni collettivo che si rispetti, anche il brand ha dato corso nel tempo a numerose collaborazioni che spaziano dal mondo dell’arte a quello della musica, hip-hop soprattutto, ottenendo riconoscimento e apprezzamento da celebrieties come Travis Scott, Asap Nast, Jaiden Smith, Cara Delevigne, Woodkid, Rita Ora o le top model Barbara Palvin e Jourdan Dunn.
 
Les Benjamins è presente worldwide: Beymen, Harvey Nichols & Brandroom in Turchia, Layers London, Saks Fifth Avenue New York & Los Angeles, La Rinascente Milano, Le Printemps Paris, Tsum Moscow e Shinsegae a Seoul.