Gli HIGHLIGHTS di Pitti Uomo 92: lanci, progetti speciali e rientri

_ PS by Paul Smith, linea contemporary dello stilista inglese, dopo il successo della scorsa edizione torna a Pitti Uomo e sceglie una nuova location al Padiglione delle Ghiaia;
 
_ Tommy Hilfiger presenterà a Pitti Uomo in anteprima la collezione Hilfiger Edition Spring 2018 e prende parte per la seconda stagione consecutiva al salone;
 
_ Bally, marchio svizzero di accessori e abbigliamento, punta sulla platea straordinaria di Pitti Uomo per presentare una nuova collezione di sneaker, creando una particolare installazione situata nel Piazzale Centrale del salone;
 
_ Bagutta presenta un progetto speciale realizzato in collaborazione con Alessandro Squarzi: 11 modelli di camicie pensati per tutte le occasioni dell’uomo contemporaneo, dalla serata in smoking fino alla jungle jacket; la capsule verrà celebrata con un cocktail al Se-Sto On Arno presso l’Hotel Westin Excelsior, martedì 13 giugno dalle 18 alle 21. 
 
_D’Avenza rientra a Pitti Uomo con un progetto speciale sull’eleganza maschile che segna il suo nuovo corso;
 
_ Con Vitale Barberis Canonico la Polveriera si trasforma in una camera delle meraviglie. Sotto i riflettori i tessuti dell'archivio storico raccontati dagli stessi uomini che li hanno indossati. Emergerà il loro stile ricercato e talvolta eccentrico che il Lanificio ha saputo custodire nel tempo. Un saper fare di oltre 354 anni che porterà alla collezione attuale del Lanificio;
 
_ Lanerossi, marchio storico della tradizione tessile italiana, celebra i 200 anni di attività alla Limonaia di Villa Vittoria con una mostra-evento. Un focus sulle opere dei maggiori autori che hanno collaborato con l’azienda a partire dagli anni Trenta – da Adolfo Busi ad Armando Testa a Ugo Mulas. La mostra, patrocinata da Filivivi e Marzotto, andrà in scena anche a Pitti Filati.
 
_il ritorno a Pitti Uomo di K-Way: nel Corridoio dell’Arco, assieme alle storiche giacche-icona, antipioggia e impacchettabili, K-Way presenta per la SS 2018 una collezione di capispalla dai modelli innovativi e tessuti sorprendenti;
 
_ in una location d’impatto come la Sala delle Colonne RRD-RobertoRicciDesigns presenta una collezione tecno-sartoriale, dalle forme fluide con ispirazione anni ’60, realizzata con l’impiego di Holistic Technology®, speciale tecnica frutto della ricerca dell’azienda toscana;
 
_ Tretorn, storico brand scandinavo di outerwear e calzature pensate per il clima nordico torna a Pitti Uomo con la sua nuova collezione, in scena nella sezione I-Play;
 
_ Belstaff presenta a Pitti Uomo la nuova collezione iconica, disegnata per il movimento: “Origins” mette in scena l’evoluzione attraverso l’innovazione del brand, basata su una tecnologia orientata al movimento, alla performance e alla protezione per il lifestyle moderno;
 
_ Superdry, lifestyle brand di matrice anglosassone, riafferma il suo stile tornando a Pitti Uomo con un nuovo spazio all’interno di Urban Panorama.