SEA come mare. EASE come liberare, liberarsi

Da un’idea di Franco e Giacomo Loro Piana, un brand di abbigliamento maschile per chi non riesce a separarsi dalle proprie passioni, per chi vuole sentirsi a proprio agio in mezzo alla natura come in città, ma soprattutto sa che un’avventura inizia sempre con pochi capi in una borsa. Il lancio di SEASE | SEA come mare, EASE come liberare, liberarsi sarà ospitato durante questa edizione di Pitti Uomo dalla Polveriera che diventa Campo Base ed espressione di un guardaroba capace di coniugare tradizione, innovazione e sostenibilità. 
SEASE applica un protocollo sostenibile in termini di materiali, filiera e utilizzo di risorse, i cui valori sono sintetizzati in SUNRISE, tributo al Solaro, tessuto-icona del Novecento. Le isole centrali presentano i kit SEASE: capi dalle alte performance, per un continuum dall’urban allo sportswear, dalla vita metropolitana agli sport che più sono sinonimo di libertà, come la vela e lo sci. Le vetrine laterali raccontano i pilastri di SEASE in tema di prodotto, processo e materie prime. Progetto artistico di Andrea Galvani, fotografie a cura di Massimo Rumi e Carlo Borlenghi.