MAKE

Video trailer

Torna su

ARS COMBINATORIA

Torna su

Barbanera

Brand nato in Toscana nel 2011 per opera di due coppie di fratelli accomunati dalla passione per le scarpe artigianali, Barbanera si propone di realizzare scarpe da uomo classiche, che esaltino e recuperino l’artigianalità italiana nei valori di estetica, qualità dei materiali, manifattura e tradizione, ma dando vita a una collezione con una propria anima, talora più classica, talora più dandy. La nuova collezione punta sulle sfumature del nero e del grigio dal carattere deciso: “Nero is the new Black”. Focus sui modelli bicolor, declinati in combinazioni di materiali (camoscio e pelle; canvas e pelle; tweed e pelle) e su nuovi modelli tra cui lo stivaletto di ispirazione 60’s e la doppia fibbia “incrociata”. 

 

Burns & Factory CO.,LTD

Dare vita a capi d'abbigliamento partendo da un singolo filato, questo è il punto di forza dell'azienda di stanza a Tokyo. Con una produzione che verte principalmente sull'outerwear, Burns & Factory realizza capi nel pieno rispetto della natura e della qualità dei differenti filati, grazie a macchinari unici sul mercato che consentono una combinazione speciale di numero di filati e di calibri, realizzando tessuti che donano esclusive sensazioni al tatto, per una comoda e confortevole vestibilità. In particolare, per i tessuti doppi in cashmere l'azienda ha raggiunto un livello “touch” di straordinaria qualità. 

 

Eins Berlin

Werner, Cora, Olaf sono le tre anime di Eins Berlin, brand di gioielli per uomo e donna. Berlino è la loro casa, e la loro continua fonte di ispirazione. Un eclettico mix di creatività e rispetto per la qualità artigianale. La nuova collezione – bracciali, gemelli, collane, ciondoli, anelli, catene - è declinata in 4 serie in edizione limitata. Old Salt evoca le avventure per mare, Currents punta su linee dinamiche e pulite, Saga stimola il senso del mistero, Eternal Bliss interpreta il potere dei simboli sacri. Ogni pezzo reinventa forme classiche attraverso la combinazione inedita di materiali differenti come corno, pelle, pietre dure, argento, oro rosa. 

 

Roxxlyn

Passione per il design e per gli accessori realizzati artigianalmente partendo da materiali naturali. Da questo connubio nasce Roxxlyn, brand berlinese che firma un’esclusiva proposta di cover e altri accessori per iPhone, Galaxy, Macbbok e altri device. Un’estetica minimale e una allure elegante e senza tempo incontrano un gusto per la combinazione di materiali – le più fini pelli italiane e altri pellami di pregio - e cromatismi all’interno di una collezione che unisce innovazione e artigianalità. 

DANDY ATTITUDE

Torna su

Zabattigli di Capri

Amati da Jackie Kennedy per il loro comfort e l’eleganza naturale gli Zabattigli, le tradizionali scarpe di corda – originariamente ai piedi dei pescatori - capresi, sono tornate ad essere un’espressione di stile. Cucite uno ad uno in una bottega ad Anacapri, vestono disegni raffinati, modelli esclusivi e tessuti pregiati. La nuova collezione Lounge AW16/17 aggiunge un tocco contemporaneo all’eleganza caprese, con gli Zabattigli declinati in velluto Duca Visconti di Modrone. 

 

GG’s by Georgina Goodman

Dopo il successo del lancio della sua collezione footwear femminile - una slipper inconfondibile, ultra-confortevole, da indossare come una pantofola o una scarpa – Georgina Goodman presenta, per l’AW 2016, la sua prima linea GG’s da uomo. Focus su una slipper maschile dalla costruzione artigianale a sacchetto, suola imbottita e tacco in gomma, declinata in una ricca varietà di pellami texturizzati. Lo spirito è vacanziero e porta una ventata effervescente all’outfit da città. Una scarpa perfetta per il dandy contemporaneo: anima indoor, per un utilizzo outdoor. 

Kahj

Silhouette contemporary classic, stampe esclusive e coloratissime si applicano a materiali di qualità straordinaria come i migliori cotoni egiziani e il Sea Island cotton, in questa collezione di camicie – ma anche abiti e giacche - Neapolitain style cucite a mano singolarmente all’interno di un laboratorio di esperti artigiani in India. Un prodotto esclusivo pensato per un consumatore attento al dettaglio e aperto al nuovo. 

Otis Batterbee London

Già amato da molte celebrities, il marchio londinese lancia a Pitti Uomo la sua sofisticata collezione di nightwear da uomo ispirata a Savile Row. Una proposta esclusiva che utilizza eclettiche stampe personalizzate e si combina con slippers di velluto, mascherine per gli occhi e trousse da bagno. Capi di punta, la vestaglia Dressing, il Pyjama Set, la mascherina alla lavanda. 

ECLETTICI ACCESSORI

Torna su

MAISON F PARIS

Sono realizzate artigianalmente in un atelier parigino, le creazioni del brand fondato nel 2011 da François-Régis Laporte, il primo e unico marchio di cravatte ispirate al trend lanciato da Luigi XIV nel diciassettesimo secolo: l’iconico cravattino o papillon. L’antica tradizione della sartoria francese si fonde con le inflessioni avant-garde e le fantasie più ardite: tante le forme e le lunghezze per modelli customizzabili che si declinano in una varietà infinita di combinazioni e tessuti, dalla seta twill al jacquard lionese, al cotone e al cashmere. Pezzi che hanno conquistato il mondo delle celebrities, da Will Smith a Pharrell Williams.

 

Mr. G Paris

La tradizione manifatturiera di Francia è il punto di partenza di questo sofisticato brand che ha declinato in un materiale prezioso e inusuale, la porcellana di Limoges, un accessorio maschile come i gemelli. La nuova collezione è un tributo all’opulenza della Russia degli zar, con tocchi di oro e platino che ricordano gli antichi splendori di San Pietroburgo, talora giustapposti a dettagli delicati. Forme curve o geometriche vengono riattualizzate con un twist inatteso e moderno. 

 

Sastreria 91

La bellezza del tailoring e l’altissima artigianalità della lavorazione trovano la propria sublimazione in una proposta di papillon con piume applicate. Dopo il debutto a gennaio scorso, il giovane brand presenta ora la sua personale interpretazione dell’heritage sartoriale di matrice spagnola. Una collezione completa di giacche, abiti, pantaloni, cappe e accessori dal twist talora eccentrico.  

 

Marwood

Marwood celebra i suoi primi 5 anni portando a Pitti Uomo una selezione di pezzi limited edition – cravatte, papillon, sciarpe, calze – che presentano applicazioni e ricami a metà tra arte e artigianato. Tra i pezzi di punta della proposta, cravatte tessute a mano e fazzoletti da taschino che presentano intrecci complessi e sete liscissime, accessori in pizzo inglese, cravatte ricamate a mano, sciarpe trapuntate dai colori vivaci. 

 

Tibi Tie

Tibi Tie offre la possibilità di indossare il papillon, ma adesso anche il fiore all’occhiello, in un modo del tutto diverso: a mò di spilla. Tra i temi della nuova collezione, fiori variopinti, roselline, margherite e boccioli di ciliegio. Accessori in seta realizzati in Giappone secondo tecniche interamente artigianali, si possono applicare sul cappello, sull’abito formale o sulla sciarpa. 

GLOBETROTTER KIT

Torna su

Aïzea

La collezione è un invito a scoprire la regione basca: semplice, autentica, essenziale, senza tempo, intrisa dei valori di artigianalità e qualità. I dettagli si ispirano alle architetture Art Deco di St Jean de Luz o Biarritz; il fil rouge è la cerniera oversize con finitura canna di fucile. Una proposta completa di travel bags – ma anche piccola pelletteria, sneakers e cinture - declinate in toro (11 colori) e in pitone (3 colori) che ha quali pezzi cult la 24h Donibane, la Briefcase e lo Zaino. 

 

Anonyme - Paris

Linee geometriche, design moderno ed essenziale e un minimalismo sharp anima questa collezione di accessori – borse, calzature, gioielli – di fattura artigianale, caratterizzata da una discreta banda rossa come cifra distintiva. Tra i must-have, le hight top sneakers Vidar, la tote Ternes e lo zaino Duroc. Novità, il First Class Travel Kit realizzato in collaborazione con il fashion editor Pascale Renaux: dalla sleeping mask alla stola con frange alle slippers, il tutto disponibile in un raffinato patchwork di pelle e pelliccia. 

 

Jeff

Dalla Corea del Sud, un progetto artigianale di borse che rappresentano il punto d’incontro tra design, materiali autentici ed essenzialità di funzione. Accessori realizzati attraverso un processo produttivo che combina heritage, artigianalità e tecnologie. Fatti per durare nel tempo e per intridersi della nostra storia personale. 

 

Mark/Giusti

All’esterno il look è minimale ed esibisce una marcata impronta business. All’interno la passione geometrica prende spunto dai mosaici bizantini più famosi, in un viaggio tra l’antica Costantinopoli, Venezia e Ravenna. Sono le ricercatissime borse dalle fodere fantasia presentate dal brand fondato da Mark Farhat, di stanza a Londra, ma la produzione è basata in Italia. La collezione include trolley, portadocumenti, porta laptop e porta Ipad, messenger bag: il tutto declinato in un’immagine pulita, con morbidi vitelli all’esterno. In più, la linea My M/G offre un esclusivo servizio bespoke. 

 

ROA

Con la sua accattivante innovazione e le sue componenti tecniche, ha una duplice finalità d'uso: Outdoor mountain e Urban Biking. I materiali di altissimo livello qualitativo fanno di ROA un prodotto ideale sia per lo sportivo che ricerca una calzatura realmente performante, sia per il biker che con stile raggiunge l'ufficio attraversando la metropoli. Un nuovo concept che svetta sui concetti di pedula da montagna dal sapore vintage e di pedula tecnica ormai inflazionata dai colori fluo. 

LABORATORI VIRTUOSI

Torna su

5FingersVenezia

Dalla selezione delle migliori pelli e materiali per le fodere, fino all’estrema cura delle metodologie di produzione, ogni guanto 5FingersVenezia nasce da un processo creativo unico valorizzato da un tocco personale. La realizzazione di un paio di guanti vede impegnati 10 artigiani esperti e comporta 28 fasi di lavorazione. In morbidissima nappa trattata e rifiniti con fodera in lana o in bermberge, oggi sono disponibili in 3 modelli da uomo e 6 modelli da donna e 20 originali fantasie. 

 

IMjiT35020 Manufactus

Pura Esperienza Artigiana.Debutto assoluto per il brand di Due Carrare che presenterà a Pitti Uomo la sua Gamma Punto Singolo: capi prodotti, tagliati, confezionati e cuciti da un’unica maestranza e da un’unica macchina. Saranno proposti con tessuti cimosati, indaco naturale in pesi 13 oz 14 oz 15,3 oz e 16 oz. Una proposta di cinque tasche, giacche e camicie ispirata a linee classiche e timeless con volumi regolari: dettano legge le materie prime selezionate e la qualità della confezione. La mission è il valore dell'esperienza artigiana coniugata ai materiali. 

 

Scunzani Ivo

Il marchio nasce nel 1971 dall’iniziativa di Ivo Scunzani e Mirca Salardi, in un laboratorio situato a Baggiovara, cittadina tra Modena e Maranello. Attraverso le lavorazioni interamente manuali di pellami pregiati, l’azienda dà vita a oggetti senza tempo, emblema di artigianalità ed estro italiano: cinture, borse, bracciali, collane, scatole rivestite in pelle, portafogli, set da ufficio. Le pelli impiegate - tutte munite di certificato che ne attesta la qualità e la provenienza - sono dorso di coccodrillo, alligatore, storione, rospo, pitone, lucertola, caimano e altri pellami, poi dipinte e tagliate a mano con risultati davvero sorprendenti. 

MONSIEUR BESPOKE

Torna su

Bespoke Couture

65 stili differenti, 60 selezioni di pelle e camoscio, 4-6 modelli nuovi aggiunti alla gamma ogni stagione. È la proposta di calzature Semi-Bespoke dalla lavorazione Goodyear di questo brand lanciato nel 1998 e nato da un’azienda con esperienza di oltre 20 anni nella realizzazione hand made di abiti sartoriali e camicie da uomo. 

 

Title of Work

Con la collezione Grid/Lock il designer Jonathan Meizler esplora i concetti di “impossibilità di muoversi, passaggio difficoltoso” all’interno delle città industriali. La rete identificata nella metropoli viene analizzata sociologicamente  come simbolo del punto di stallo delle società globali e si riflette in una proposta di cravatte, papillon, sciarpe, accessori tessili e gioielli. Le texture sono intricate, custom made e tessute a mano, e impiegano seta e lana italiane, giapponesi e inglesi, su cui si applicano tinture uniche. I gioielli interpretano la dicotomia tra rigido e pieghevole, con mix di metalli pregiati e pelli. 

Jean Rousseau Paris

Pellami esotici e preziosi, una grandissima attenzione alla manualità e alla cura del dettaglio per questo marchio parigino. Tre i focus proposti a questa edizione: una esclusiva selezione di articoli realizzati nel pregiato Alligator Mississipiensis anticato artigianalmente. Una linea sporty chic in vitello con una piccola scelta di accessori abbinati alle borse. Infine, una proposta sviluppata appositamente per la Apple Watch che personalizza il cinturino secondo il gusto di ogni cliente. 

Bettanin & Venturi

Dal 1856, Bettanin & Venturi crea scarpe da gentleman. Una ricerca della perfezione derivata dalla passione del maestro calzolaio Giuseppe Bettanin. Per oltre un secolo l'occhio attento di artigiani italiani ha soddisfatto le richieste  di clienti sofisticati. Un segreto ben custodito, passato attraverso cinque generazioni della famiglia, che infonde lo stile alle creazioni. Oggi l’obiettivo è ancora quello di fornire le stesse scarpe accuratamente cucite a mano, celebrando la tradizione e la passione per il proprio lavoro. 

 

Maglia Francesco

Da ben 160 anni la Ditta Francesco Maglia perpetua l'antico mestiere di padre in figlio. Il connubio tra passato e presente ha permesso ai Maglia - alla quinta generazione - di mantenere la loro identità e di diffondere nel mondo la qualità italiana per la quale l'azienda di ombrelli è riconosciuta. La produzione solo su ordinazione conta una vastissima scelta di modelli. I tessuti sono lavorati su telai per cravatteria. Un must have è l’ombrello montato su bastone intero di legno naturale come ciliegio, bambou, ginestra, acero. Curiosità: l’ombrello con impugnatura e puntale smontabile da inserire in valigia, l’ombrello picnic e ombrelli con impugnatura in corno. 

THE NEW OLD

Torna su

Copley

The new old: un impasto tra passato e futuro, tra tradizione e innovazione, è l’obiettivo del knitwear brand. Lo jacquard rivive grazie all’utilizzo della tecnologia, trasforma in arte il lavoro degli artigiani. Precisione ossessiva, rimagli e finiture manuali, produzione Made in Italy, sono gli ingredienti per una ricetta nuova, ma che ha il sapore dei piatti di una volta. Maglie e felpe classiche vengono reinterpretate grazie ad audaci giochi di colore, dando nuova vita a disegni jacquard riemersi da archivi di maglieria degli anni ’50 e ’60. Tutti i capi sono reversibili, con fantasie irriverenti e contrasti accesi. Le giacche in maglia, leggere e morbide, sono sfoderate, con cuciture interne a contrasto. Lontano dalle mode, vicino alle tendenze. 

 

Fob Paris

Dalla creatività di tre amici, Aurelien, Laurent e Sari, nasce a Parigi nel 2012 questo progetto che si propone di rivitalizzare la grande tradizione dell’orologeria francese attraverso uno stile eccentrico e sottilmente dandy. Una collezione unisex di orologi da taschino che mixano design e artigianalità, guardando all’eleganza delle origini dell’accessorio. A gennaio, Fob Paris lancerà la sua K-1 capsule collection, ispirata alla città di Tokyo e caratterizzata da un nuovo sporty touch, grazie all’utilizzo di materiali tecnici. 

 

Mühlbauer

Era il lontano1903 quando Julianna Mühlbauer decise di aprire un piccolo laboratorio nei sobborghi di Vienna. Oggi, giunta alla quarta generazione, la stessa famiglia ha portato avanti l’attività trasformando il marchio in un punto di riferimento internazionale per il mondo dei cappelli. Il know how delle origini e la tradizione manifatturiera si fondono con i trend più innovativi: in collaborazione con le designer Nora Berger e Madeleine Bujatti, Klaus Mühlbauer propone a ogni stagione nuove proposte, in gran parte realizzate a mano nel suo atelier viennese. 

 

Noah Waxman “handmade in USA”

Noah Waxman lancia la linea di scarpe artigianali che porta il suo nome nel 2013 dopo un lungo apprendistato ad Amsterdam: la sua idea è quella di presentare insieme qualcosa di classico e di unico, di inconfondibile e portabile insieme. L’American style incontra la creatività europea sulle sue calzature, tutte realizzate in piccole qualità, con dettagli rigorosamente hand made accanto a costruzioni Goodyear, e pelli lavorate in storiche concerie americane. Un viaggio che parte dal chukka boot e arriva alla luxury sneaker. 

SARTORIALE HIGH –TECH

Torna su

D by D* Syoukei

Treparole d’ordine: Urban, Comfort e Luxury, annodate da un filo indissolubile.  Provieneda Tokyo questo sofisticato progetto di giacche sartoriali che presentano tutta l’allure confortevole di un cardigan in maglia unita al fit unico del tailoring fatto a regola d’arte. 

Mr. Smith Paris

Una sottile ibridazione tra military, workwear e tailoring: così si presentano gli abiti di Mr Smith Paris, punto d’arrivo di un lungo apprendistato presso i migliori sarti dell’esercito britannico e blasonate maison parigine. Ricercati, funzionali, ergonomici, ibridi: è l’immagine di capi che portano in sé il fluido dinamismo del menswear contemporaneo. La nuova collezione enfatizza il dialogo generazionale, tra heritage e tecnologia, tra tailoring e casual wear. I tessuti sono di provenienza militare. 

 

Norwegian Rain

Tailoring, Function e High-tech: sulla fusione di questi tre elementi si fonda il DNA del brand. Le tecniche e l’heritage sartoriale incontrano la sensibilità giapponese in una linea di capi outerwear tecnologicamente innovativi, con un focus speciale sul segmento rainwear: in scena una collezione di raincoats dalla silhouette marcata e dai giochi volumetrici, realizzati con tecno-tessuti straordinari. E in occasione di Pitti Uomo 89, Norwegian Rain presenterà un’esclusiva collaborazione con lo storico marchio britannico Grenson, finalizzata a creare la più innovativa scarpa waterproof. 

UNDERSTATED LUXURY

Torna su

Cappellificio Biellese

Classici ma eclettici. Caps, coppole, bonnet si vestono di understatement britannico attraverso tweed acquistati in piccole fabbriche di Scozia e Irlanda. Il tutto mescolato con tessuti worsted inglesi, shetland lavati, covert biellesi e tessuti cardati biellesi. In estate i lini e il solaro sono protagonisti. Il comune denominatore è la passione per le stoffe e uno stile classico ma un po’ dègagé. 

 

C H A P A L

Dal 1832 e da oltre 6 generazioni il brand francese perpetua la sua altissima tradizione manifatturiera negli articoli in lussuosi pellami, dalle borse alle calzature e al ready to wear, fino ai pezzi made-to-measure. Grazie alla passione per le macchine da corsa dei suoi proprietari il marchio è stato spesso associato a  nomi di prestigio come Enzo Ferrari, Henri Pescarolo, Jean Todt e a eventi come la Mille Miglia e Le Mans 24 hours race. Inoltre sono stati sviluppati prodotti speciali in collaborazione con brand come Jaguar e Bugatti. 

 

Frauenschuh

Un lusso understated, fatto di unicità ed esclusività, di materiali impalpabili e sostenibili lavorati artigianalmente in piccoli laboratori in Austria e Italia, di design e qualità costantemente riaffermata al di là della fama del brand. Con questi diktat si presenta il brand austriaco che per il debutto della collezione uomo punta su capispalla in soffice nappa di agnello e lana merino, pelle di capretto, lana cotta, e ancora jersey naturali dall’aspetto raw. Lo stile unico nasce dalla combinazione di questi materiali, modulati secondo un look modern casual, con volumi soft slim e tagli contemporanei.

 

Project TWLV

Debutto assoluto a Pitti Uomo per un nuovo progetto focalizzato sulla scarpa maschile, e precisamente sullo stivale, nato dall’iniziativa di Henrik e Antonio, amici con alle spalle anni di esperienza nel settore. 12 stili declinati in diversi colori materiali danno vita a una collezione che mixa altissimo know how artigianale italiano e passione per il design scandinavo. Il focus è sull’autenticità, dettata da una combinazione perfetta tra volumi studiati, dettagli hand made e texture sofisticate. 

 

Casablanca1942

Il concept del brand nasce da una notte sotto le stelle con i piedi nella sabbia e dalla fascinazione per la storica pellicola che vide protagonista Humphrey Bogarth nei panni dell’elegante e disilluso Rick. Immaginando la scarpa perfetta per Rick, da indossare sotto il sole di Casablanca, senza calze, è stato sviluppato il progetto di una calzatura in raffia – materiale naturale, flessibile e resistente -  e pelle lavorata dalle mani di esperti artigiani. Una scarpa che diventa più bella col tempo e si adatta alla forma del piede. Con naturalezza.