motherSon by Seeme

Fondato ad Amsterdam nel 2012 da Caterina Occhio, SeeMe è un luxury accessory brand che vanta speciali certificazioni nell’ambito del commercio equo. Unendosi alla #heartmovement, un movimento mondiale che mira a sostituire la violenza con l'amore, tutte le creazioni del brand sono realizzate a mano da donne vittime di violenza, conferendo loro il lavoro necessario per condurre una vita indipendente. Il suo simbolo sono cuori realizzati artigianalmente in metalli preziosi, considerati una vera e propria icona e molto apprezzati a livello internazionale. In occasione di Pitti Uomo 88 e della sua partecipazione ad Open, SeeMe lancia Mothersons, una conpect collection che strizza l’occhio al mondo degli accessori maschili, creata in collaborazione con il designer Liam Maher, noto anche per progetti d’arte che esplorano la cultura e l’identità maschile. Nasce così una prima collezione di bracciali in vachetta naturale, prodotti  dagli stessi artigiani tunisini e turchi che collaborano con SeeMe.