INFO

A ltea

 

Una storia di amore per la produzione di qualità, la cura artigianale del prodotto sartoriale, la raffinatezza e il gusto inconfondibile della scelta dei tessuti. Il total look si distingue per il know-how nelle stampe e nell’accostamento dei colori, che definisce il gioco creativo della combinazione di capi e accessori.

Boglioli

 

Da una sartoria maschile attiva già nei primi decenni del Novecento a Gambara (BS), a un brand riconosciuto a livello globale, dall'immagine precisa e altamente identificabile. Il look destrutturato, rifinito al millimetro e calibrato in ogni dettaglio è ormai un marchio di fabbrica, risultato di un'alchimia tessile e di una filosofia della naturalezza.

Brunello Cucinelli

 

Brunello Cucinelli ha lanciato la sua etichetta nel 1978, specializzata nel cashmere tinto. Oggi, le sue collezioni luxury di total look sono prodotte localmente con un focus su arte e qualità. Uno stile che nasce dalla vitale esplorazione delle combinazioni, dei colori, delle fantasie. Il linguaggio della libertà è la leggerezza, diffusa nei materiali, nelle accurate costruzioni e sovrapposizioni.

Casa Fagliano

 

Una tradizione di eccellenza e saper fare tramandata attraverso cinque generazioni. Dal 1892, gli stivali di Casa Fagliano sono stati indossati dai più grandi giocatori di polo del mondo. Di fattura interamente artigianale, le collezioni di calzature del brand argentino coniugano qualità manifatturiera italiana e understatement britannico, per pezzi unici nel loro genere.

Circolo 1901

 

Il mondo di riferimento che ispira la collezione FW18/19 è la campagna inglese. Uno stile di vita che esprime un modo di vestire sportivo ma allo stesso tempo elegante e tradizionale. Colori caldi della natura autunnale come il marrone, il cammello, il bordeaux e un verde militare che bene si sposa con i colori del bosco, accanto a blu, off white e nero. Si afferma il concept di easy outfit caratteristico del brand.

Danolis

 

Nato nel 1988 su progetto di Gino Quitadamo e Gigi Palomba il marchio si inserisce subito nei più importanti store italiani. Innovazione e lusso contemporaneo, uniti alla ricerca di materiali, filati e colori sono le linee guida delle camicie proposte nelle collezioni Danolis. Alto standard qualitativo nella produzione tutta interna all’azienda e rigorosamente made in Italy hanno contribuito alla veloce affermazione del brand distribuito oggi in più di 200 negozi nel mondo.

D'Avenza

 

D’Avenza è una Luxury Menswear Collection. Fornisce una chiara indicazione di stile al guardaroba e si fa portavoce di un nuovo approccio al segmento lusso del Casual/Menswear di fascia alta. Non solo collezioni di abbigliamento made in Biella, ma anche accessori e capsule esclusive, accanto a una proposta customizzata sulle richieste di una clientela d’elite. In particolare, a questo pubblico è dedicata anche una collezione in preziosa Vicuna realizzata direttamente negli stabilimenti dell’azienda.

Doucal’s

 

Made in Italy, scarpe eleganti artigianali italiane, che abbracciano una prospettiva moderna. Doucal’s nasce nel 1973 da Mario Giannini, fondatore e proprietario dell’azienda che in alcuni decenni da realtà artigianale si trasforma in realtà industriale seguita e sviluppata dalla seconda generazione. Le calzature Doucal’s uniscono il look inglese alla calzata italiana confortevole, garantita da una soletta nel sottopiede dove uno strato di carboni attivi garantisce freschezza e azione antibatterica.

Esemplare

 

La stagione FW 18/19 conferma il DNA di una collezione sportswear tecnologica di uso travel urbano. Linee semplici e ricercate per uomini contemporanei che riconoscono la cultura sartoriale e tessile. Sempre più spiccata la sensibilità nella ricerca dei tessuti e nell’ingegnerizzazione del prodotto. Nylon ultralight water repellent, imbottiti con ovatte tecniche Thermore per capi ultra confortevoli, pratici e caldi.

Felisi

 

Storico marchio del made in Italy, Felisi disegna e produce collezioni dallo stile originale ed esclusivo. Una borsa Felisi è ideata e lavorata per durare nel tempo ed essere fedele compagna di viaggio o di lavoro. Per la creazione dei suoi prodotti Felisi utilizza pregiati pellami uniti al canvas o al nylon, in un’ampia varietà di colori e combinazioni. Lo stemma – uno scudo con l’albero rigoglioso di mele d’oro - che contraddistingue tutti gli accessori, appartiene alla famiglia nobiliare ferrarese.

Finamore 1925 Napoli

 

Era il 1925 quando Carolina decise d’impiantare il suo primo laboratorio di camiceria nel centro antico di Napoli. Ma è negli anni ’90 con la terza generazione che l’azienda arriva ad una svolta. La dedizione di Simone, Paolo, Andrea ed Annamaria fa sì che il marchio si distingua per il gusto delle sue creazioni ricche di dettagli. Oggi alle camicie sono state affiancate le collezioni total look e Finamore 1925 Napoli è diventata una griffe internazionale venduta nei migliori store del mondo.

Herno

 

Il prodotto è il cuore del marchio capitanato da Claudio Marenzi - Presidente e Amministratore Delegato - frutto della capacità di creare e innovare per raggiungere il perfetto equilibrio tra funzionalità ed estetica che caratterizza le collezioni. I capispalla Herno, dedicati ad un consumatore moderno, sono emblema di una squisita manifattura e di un gusto unico. Coerenza stilistica e produzione frutto di quella capacità tutta italiana di creare prodotti di altissimo livello, tra tradizione e modernità.

Iris Von Arnim

 

Tradizione, artigianalità e ricerca della qualità senza compromessi. Questi i valori del brand tedesco, produttore di capi in cashmere dal design timeless e da 40 anni azienda fieramente indipendente a conduzione familiare. Nuove tecniche, nuove costruzioni sono continuamente sperimentate per proporre collezioni anticonvenzionali e innovative, ispirate a personalità carismatiche e guidate da uno sguardo attento ai trend più attuali.

JW Brine

 

Il brand nasce a Carrara in un atelier di scultura del marmo. “Qui ci sono delle luci che ispirano di più. La scelta dei materiali e dei colori diventa più facile.(…) Anche i tessuti, bianchi e neutri, naturali e ordinati sembrano lo sfondo di un’idea costante che abita in questo posto.” Ma provengono dal Perù le lane delle fodere, dalle caserme le divise e le coperte militari degli interni, dalle fabbriche del mondo le tele dei pantaloni e dai cantieri navali i cotoni delle borse e dei parka.

L.B.M.1911

 

Un concetto di eleganza informale e raffinata, caratterizzata da forte innovazione e cura dei dettagli. Una continua ricerca sui materiali ha portato ad una specializzazione nell’utilizzo di trattamenti di tintura, lavorazioni e lavaggi esclusivi. Trattamenti di invecchiamento artigianale, che donano al capo un caratteristico effetto old, e ancora, finissaggi esclusivi, realizzati rigorosamente in Italia, “a capo finito”.

Lardini

 

L’idea di personalizzare ogni giacca con tocchi d’autore, quasi per trasformarla in una piccola opera d’arte. La voglia di far vivere questi capi “ognuno a suo modo”. Elegante ma informale, l’uomo Lardini traduce e interpreta lo stile con gusto deciso e moderno attraverso capi che nascono da radici sartoriali italiane, tra maschile edonismo e romanticismo. Un fiore che evoca i pins de la Nouvelle Vague è oggi simbolo di questa perla marchigiana del classico contemporaneo.

Manuel Ritz

 

Ispirato alle opere dell’omonimo artista andaluso, Manuel Ritz Pipò nasce agli inizi degli anni ’70 e si impone come brand innovativo di total look maschile. La Manifattura Paoloni Spa lo ha acquisito e rilanciato attraverso una strategia volta alla costruzione di una brand awareness forte e coerente. Un importante processo di brand extension ha accreditato il marchio come total look dinamico e originale.

Massimo Alba

 

Massimo Alba inizia il suo percorso dietro le quinte come designer e direttore creativo per importanti realtà del settore moda. Nel 2006 viene registrato il marchio Massimo Alba, a Milano, in uno studio personale in continua evoluzione che influenza anche l’immagine e le collezioni. Al centro del suo stile il legame individuale con oggetti e ricordi, la costante ricerca e la cura del dettaglio. I capi firmati Massimo Alba si distinguono per le finiture sartoriali, le linee e i materiali esclusivi uniti alla ricerca di finiture naturali.

Paoloni

 

Nato agli inizi degli anni ’90, il brand porta il nome della famiglia titolare dell’azienda e vanta capi di abbigliamento di alta qualità, eleganti nelle forme e dall’impronta sartoriale. Abiti, capispalla e pantaloni in tessuti pregiati costituiscono la forza del brand che attraverso la cura dei dettagli ha fatto suo uno stile classico, rivolto ad un uomo elegante e dinamico, che non rinuncia alla contemporaneità, intesa come commistione fra formale e informale.

Paul & Shark Yachting

 

Paul&Shark crea linee sportive, smart casual e di lusso combinando tessuti tecnici ed eleganti elementi di stile. La ricerca dell'eccellenza nella qualità dei materiali e delle lavorazioni è da sempre la mission del brand. Con un total Look dal carattere decisamente sportivo, Paul & Shark Yachting è la collezione ideale per chi ama vivere lo stile nautico a bordo e sulla terra ferma senza rinunciare a comfort e ai dettagli più fashion.

Premiata

 

Ricerca dell’eccellenza e tradizione costruita attorno a storia, artigianalità e dedizione. Questi i valori intrinseci di Premiata, azienda di proprietà della famiglia Mazza, la cui ambizione è sempre stata quella di dare vita a qualcosa di inedito, proiettando le idee verso il futuro senza dimenticare la propria identità e le proprie radici. Tutti i prodotti Premiata sono la rappresentazione dello spirito del nostro tempo e di un particolare modo di intendere l’innovazione senza separarla dall’antica arte manifatturiera.

Pringle of Scotland

 

Un ricchissimo archivio che testimonia oltre due secoli di storia e il vanto di essere considerata una delle più antiche aziende di lusso del mondo. Pringle of Scotland è celebre per i suoi capi in cashmere, gli argyle resi iconici dal Duca di Windsor, i twinset e i cardigan amati e indossati dalla famiglia reale e da Hollywood. Ma è anche da sempre un’azienda pioniera nell’ambito del british knitwear, per la continua sperimentazione applicata a tecniche innovative e a combinazioni cromatiche mai banali.

PT Pantaloni Torino

 

Radici forti, come quelle di una famiglia che generazione dopo generazione ha trasformato la passione per il vestire in un brand, e il pantalone in un capo must del guardaroba maschile. Un vero e proprio oggetto del desiderio, intriso di quell’eleganza naturale tipica di una città come Torino, che fa dello stile un valore aggiunto. Dall’elegante quotidiano all’ “advanced contemporary”.

R e-HasH

 

Re-HasH è un brand nato dalla professionalità e dalla specializzazione di FG 1936 nella produzione sartoriale di pantaloni. Capi progettati per un pubblico adulto e consapevole, protagonista delle proprie scelte e refrattario ai diktat della moda. Qualità dei tessuti e delle tele denim, raffinatezza dei modelli e cura dei dettagli sono i valori del brand, tutto italiano. Sobriamente ricercati, i pantaloni si modellano secondo linee dinamiche e versatili.

R oda

 

Luca Roda ha liberato la cravatta dal formalismo obbligato dell’eleganza maschile, ha introdotto accessori unici e originali, trasformandoli nel vezzo di una raffinatezza che coglie il dettaglio e lo porta in primo piano. L’uomo Roda è italiano nello spirito ma guarda al gusto del gentleman inglese. Lascia parlare il suo stile attraverso la disinvoltura di un foulard in seta stampata annodato con cura, nelle tonalità vivaci di una pochette, nel ricamo a mano su una sciarpa in cachemire.

R oy Roger's

 

Fashion brand italiano del gruppo Sevenbell e prodotto dall'azienda fiorentina Manifatture 7 Bell S.p.a - pioniera nel denim dal 1952 ad oggi - Roy Roger's è da sempre associato al jeans. Un prodotto visibilmente riconoscibile da accortezze tecniche e stilistiche quali le zip sulle tasche posteriori, una piccola tasca anteriore per monete, e il logo, un triangolo nero sulla tasca posteriore destra. L'evoluzione del brand ha ampliato l'offerta con una proposta total look in cui archivio storico e trend contemporanei convivono.

Sand

 

Passione, creatività e innovazione sono i concetti alla base del fashion brand danese. L’anima cool scandinava si coniuga con il savoir faire sudeuropeo per alimentare un focus sofisticato e talora irriverente. Da questo mix nascono collezioni create per il lifestyle ricco di dinamismo del cittadini del mondo. Un guardaroba uomo e donna composito e confortevole, perfettamente bilanciato tra inflessioni new classic e iper contemporanee.

Sartorio

 

“Ogni giorno, in Italia e nel Mondo, portiamo avanti la perfezione sartoriale della memoria napoletana riletta in chiave aziendale, moderna e disinvolta. Siamo la tradizione che cuce l’innovazione: concentriamo i nostri studi sui modelli classici, per anticipare le tendenze del gusto e rifondare la scuola di dress code italiano. Confezioniamo capi esclusivi con i materiali più pregiati e illimitata cura dei dettagli per una clientela sempre più globale”.

Sealup

 

Sealup è da quattro generazioni sinonimo di cura e passione per le confezioni di lusso. La qualità senza compromessi è la filosofia dell’azienda, che attualmente è tra le più importanti produttrici al mondo di impermeabili e outerwear di lusso. Sealup nasce a Milano nel 1935 e può contare oggi su una delle pochissime strutture industriali totalmente integrate ed esclusivamente italiane, con la ricerca dei tessuti, la modellistica e la produzione interna.

Stefano Ricci

 

La Stefano Ricci SpA nasce nel 1972, a Firenze, dalla volontà di Stefano Ricci e della moglie Claudia. L’inizio dell’attività creativa ed imprenditoriale di Stefano Ricci coincide con la prima collezione di cravatte stampate, da lui totalmente disegnate e colorate, presentate a Pitti Uomo. Nel corso degli anni, l’azienda è diventata un luxury lifestyle brand riconosciuto a livello globale pur restando fedele alla filosofia del “realizzato a mano” e del “fatto in Italia”. Una cultura artigianale che traspare da ogni singolo capo e in tutti i segmenti di prodotto, un savoir faire che rimanda alla tradizione dell'alto artigianato fiorentino. A ottobre 2017 il timone è passato ai figli di Stefano, Niccolò e Filippo.

Tagliatore

 

Tutto nasce dalla creatività di Pino Lerario, mente eclettica e versatile, capace di cogliere da piccole sfumature, la trama di un tessuto, una nuance cromatica, i dettagli di un accessorio, un quadro, gli spunti per una nuova collezione. Il disegno della giacca è la tavolozza sulla quale sviluppare le idee creative: le forme sfilate e morbide, la grande vestibilità, la ricerca e la valorizzazione dei dettagli, i rever, le spalle e le maniche, sono alla base del concetto stesso di un capo Tagliatore.