We Have Photoshop: conosciamo i grafici di It's Graphics Now! The Words of the Future

Lo studio di Graphic Design ha scelto la parola "Now" per vestire il tema-guida invernale di Pitti Immagine

We Have Photoshop nasce dal talento creativo di Andrew Shurtz, Mike Gallagher, Rebecca Gimenez e Sebastian Campos, divisi tra Brooklyn, il Canada e la Spagna. Diplomati con un MFA alla Yale School of Art nel 2007, da allora hanno realizzato numerosi libri, cataloghi, installazioni, poster, video e siti internet per privati, imprese e istituzioni come: Gareth Long, Merge Records, MIT Press, The Center for Architecture, Urbanism and Infrastructure di Princeton University, The Whitney Museum of American Art e Yale University. La parola che i grafici hanno scelto per il progetto del tema guida dei saloni invernali di Pitti Immagine è “Now”.
Il loro interesse converge sul rapporto tra le persone, le immagini e gli oggetti e come questi ultimi condizionino i posti e le situazioni in cui sono inseriti. Una interazione che unisce insieme elementi differenti e contrapposti con esiti unicamente sorprendenti. Questo il senso del graphic Manifesto di “Whe have Photoshop”.
Un’idea di design grafico che si riflette anche nella voglia dello studio di realizzare workshop, lezioni e corsi a livello internazionale, come quelli svolti al City College di New York e alla Yale School of Art. Attualmente, tra gli altri, stanno lavorando al progetto del primo numero di "Convolution", una rivista che esplora forme alternative di scrittura critica e creativa.

Vai alla pagina principale