A Talk with Wim Janssens
La Maison du Parfum

Quali sono gli elementi che rendono interessante un marchio di nicchia? E che rendono i suoi profumi una vera e propria opera d'arte? E quali sono le priorità che un marchio deve rispettare per essere competitivo a livello internazionale? 
Non uso più la parola nicchia, dato che ormai è sopravvalutata. Preferisco riferirmi a un eccezionale marchio di profumeria come a un Marchio della Profumeria Artistica.
Per suscitare interesse un marchio deve avere identità, oltre a prodotti eccezionali.  
Un profumo può diventare una vera e propria opera d'arte se si percepisce la passione al suo interno: meravigliose materie prime unite a un livello non compromettente di approccio creativo e passione per la perfezione. 
I Marchi della Profumeria Artistica e le Maison hanno bisogno di essere indipendenti. Credo nei Marchi Indipendenti che rimangono fedeli alla loro filosofia, che sono innovativi e preferiscono investire sul prodotto piuttosto che sulle strategie di marketing. Anche la passione dietro le quinte fa in modo che questi marchi siano in grado di essere competitivi senza essere pressanti. La bellezza ha bisogno di tempo e il punto di forza di questi marchi è il fatto che possono essere competitivi continuando a seguire il loro percorso di creazione. E' necessaria anche una distribuzione eccellente e selettiva. 
 
Secondo te, l'idea di prodotto di nicchia è sopravvalutata al giorno d'oggi? Come valuti la presenza di profumerie artistiche nel mercato europeo, in termini di quantità?
Il termine nicchia è decisamente usato in modo eccessivo. Come ho già detto, a mio parere il termine nicchia non ha più alcun significato nel settore della profumeria oggi. Io credo nei marchi autentici e indipendenti.
Nella nostra boutique abbiamo solo marchi indipendenti. E' questo che cercano i clienti. In un mercato saturo della cosiddetta profumeria "di nicchia" sono questi i marchi che le persone cercano, non solo in Europa ma in tutto il mondo. I clienti danno valore alla varietà di approcci creativi e alla qualità di questi marchi. Inoltre i prodotti non devono essere spiegati, parlano da soli. 
 
Sempre più marchi di punta del settore della profumeria artistica stanno aprendo negozi monomarca, ma senza rinunciare alla presenza nei grandi magazzini o nei negozi multimarca specializzati. Quali sono i motivi di questa tendenza? 

Quando si visita il negozio di un Marchio della Profumeria Artistica si è totalmente immersi nel marchio e nelle sue creazioni, e questo è un valore aggiunto all'identità del marchio e alla sua posizione sul mercato. Quando vado al sesto piano da Harrods, da Fortnum & Mason e a Parigi per visitare negozi specifici di marchi che offriamo mi sento sempre benvenuta e imparo molto. Inoltre i contatti con le persone che lavorano per i vari marchi sono molto piacevoli, cosa che apprezzo molto. 

 
Raccontaci del tuo lavoro, in che cosa consiste esattamente? ... La tua giornata tipo?
Non lavoro a tempo pieno, e faccio molto anche a casa. 
Il mio lavoro va dalla pulizia degli scaffali, al contatto con marchi/distributori/agenti, all’emissione degli ordini, alla preparazione di ordini online e al disimballaggio delle consegne.
La parte più importante è il contatto con i clienti, che è sempre la cosa più importante per me. Dato che il negozio e il nostro team sono molto piccoli faccio un pò di tutto.
Mi piacciono le bottiglie scintillanti e il pavimento pulito, quindi se necessario mi occupo anche di queste cose.
Solitamente sopo una giornata di lavoro vado a fare arrampicata in palestra: è la mia seconda passione, dopo i profumi. 
 
Secondo te, quali saranno le tendenze che emergeranno  nel settore della profumeria?
Non credo tanto nelle tendenze, ma una cosa la so per certo, e cioè che sempre più persone sono alla ricerca di profumi rari e unici.
Credo molto nella forza della profumeria indipendente e nell'interesse dei clienti per questi marchi. L'unica cosa che prevedo è che i profumi sintetici dell'agarwood lasceranno il posto a fragranze più aromatiche e legnose e che di conseguenza crescerà la domanda di agarwood più naturali e ricchi.