DYNAMIC, NOTORIOUS, ATTITUDE.
L’UOMO SECONDO BIKKEMBERGS

Dynamic, Notorious, Attitude sono tre parole chiave per Bikkembergs nello sviluppo creativo delle sue collezioni perché valorizzano le origini sportswear del marchio. La collezione autunno/inverno 2020-2021 riprende tutti questi concetti e li arricchisce di una dimensione più urban. Complice la fusione tra la prima e la seconda linea in un’etichetta unica, per il marchio si profila un guardaroba ibrido, pensato per unire l’iconico sportswear all’innovativo formale. Capi multitasking, spesso contraddistinti da patch iridescenti o ricamate, che combinano i materiali (lana e nylon, lana e felpa, lana e pelle) e caratterizzati da una palette dai toni densi: blu intenso e sfumato, nero e grigio antracite.
 

L’incontro tra passato e futuro è confermato dalla reinterpretazione del motivo dei tre cerchi, creato dal fondatore del marchio Dirk Bikkembergs e oggi riproposto dal nuovo direttore creativo Lee Wood in maniera più contemporanea. L’elemento decorativo appare in una serie di stampe, giocando con i colori e le dimensioni. Protagonisti su T-shirt e maglie, i pois si fanno micro o macro, a seconda della loro collocazione. Le linee sono spontanee e decisamente dinamiche, il bomber e il peacot sono tra i key pieces di questo guardaroba, mentre le stampe camouflage appaiono in cromie ton sur ton sopra felpe, cardigan con le zip, camice, T-shirt e denim.