Maëlie, immagine completamente rinnovata e un nuovo nome per Rubacuori

Ancora, sarà presentato un progetto charity che celebrerà il lancio del nuovo brand

Padiglione Centrale, Piano Inferiore, Corridoio S5-7 T6-8

Con un'immagine completamente rinnovata, e uno spazio espositivo di oltre 100 mq, il childrenswear brand Rubacuori si presenta a Pitti Bimbo 82 con il nuovo nome Maëlie.

Ad accompagnare il lancio delle collezioni FW 2016-17 e la presentazione ai buyer e alla stampa del nuovo luxury brand, uno speciale evento charity che vedrà come protagonista la Pigotta, iconica bambola di pezza dell’UNICEF, adottata dal brand per questa speciale occasione. Otto bambine si trasformeranno in stylist per un giorno, creando speciali oufit per le Pigotte con tessuti e fantasie della collezione FW 2016 targata Maëlie.
Madrina d'eccezione sarà Melissa Satta che racconterà il progetto benefico assieme al CEO di Manifatture Daddato, Giuseppe Daddato.
 
Con questo evento Maëlie sottolinea il suo impegno verso le problematiche sociali dell’infanzia, supportando l’UNICEF nel progetto “emergenza Siria”, volto a garantire ai bambini colpiti dalla guerra il diritto all’istruzione e creando spazi a misura di bambino, dove possano trovare nuovi amici, giocare e studiare.