Appuntamento dal 5 al 7 luglio in concomitanza con Pitti Filati

Edizione numero cinque per la fiera targata Pratotrade

Tutto è pronto dunque per accogliere una rosa di 40 espositori nell’area Cavedio al piano inferiore del Padiglione Centrale – location già apprezzata dalla clientela durante l’ultima edizione di gennaio per la vicinanza con i produttori di filati –: come sempre nutrita la pattuglia di aziende pratesi, bandiera di eccellenza del nostro distretto, e di aziende di altri distretti tessili del Nord Italia, con incursioni anche nel panorama internazionale vista la presenza ormai collaudata di espositori provenienti dal Giappone e Germania. E quella che farà capolino tra gli stand di PRIMA sarà la stagione delle lane e del revival del cardato, dunque propizia per i produttori pratesi. Sullo sfondo, una congiuntura economica ancora problematica e una ripresa che ancora non decolla.

Con il contributo della Camera di Commercio di Prato e il patrocinio della Regione Toscana.

Vai alla pagina principale