Style Notes

Pitti Immagine Filati 83 - giugno 2018
Testi di Elena Moretti

Eco-sostenibilità: proiezione intelligente sul futuro del pianeta
Natura, libertà, leggerezza, purezza: valori da ritrovare. Partendo da concetti quali sostenibilità e benessere che stanno ridisegnando il futuro, il mondo dei filati A-I 2019/20 invita a nuove combinazioni nate da un rapporto inedito tra fibre nobili e tecnologiche. La risposta alle esigenze di una vita sempre più complessa arriva da una comunione più intuitiva con la natura. Investimenti che portano alla luce una nicchia di fibre pregiate eco-friendly, risultato di una ricerca all’avanguardia.
(read more)
Gioielli intrisi di mistero: nuovi filati opalescenti
In un’era guidata dall’ossessione per i dati, cresce l’interesse per atmosfere estetiche e capaci di emozionare. I filati presentano colori camaleontici, per maglie da favola, magiche ed eteree. Le superfici dei velluti diventano opulente, lucenti e sensoriali. Metalli dalla forte lucentezza con effetti cangianti donano un senso di movimento fluido. Un trionfo di luci multicolor per maglie da fiaba, cangianti e ultra moderne, come le ali di una falena che palpitano sotto la luce lunare.
(read more)
Nuvole preziose che puntano ad emozionare
Le sfumature di colore scaldano una maglieria naturalmente ricca, impreziosita da lavorazioni artigianali e strutture originali, dove la lana si mischia con il cashmere. Per una maglieria glamour, scintillante e lussuosa, le fibre naturali si intrecciano con lurex e discrete paillettes, sono filati in puro cashmere e lana finissima. Collezioni che puntano ad emozionare ed esaltano il concetto di ciò che è raro e prezioso come il cashmere e la seta, lavorati e valorizzati attraverso effetti diversi, dai volumi estremi e dalla soffice consistenza.
(read more)

Eco-sostenibilità: proiezione intelligente sul futuro del pianeta

Torna su
BOTTO GIUSEPPE - I filati invernali sono vaporosi e leggeri, lavorati in air-jet. Nei tweed, le sfumature di colore scaldano una maglieria ricca, impreziosita da lavorazioni artigianali e strutture originali, dove la lana si mischia con il cashmere. Alla crescente richiesta di fibre sostenibili e naturali, soprattutto di lana, la collezione Naturalis Fibra propone eccellenti qualità, approvvigionandosi da diverse tra le più grandi fattorie in Australia e Cina. Per tipo di allevamento, e di trattamenti in fase di lavorazione della materia e per tintura, le lane sono certificate Cradle to Cradle.
 
CARIAGGI FINE YARNS COLECTION - Partendo da valori quali sostenibilità e benessere che stanno ridisegnando il futuro, la nuova collezione invita a provare nuove combinazioni in un discorso inedito tra fibre nobili (cashmere) e tecnologiche. La collezione Autunno-Inverno 2019-20 esalta la vitalità delle percezioni tattili, attraverso un mix tra il mondo animale e quello vegetale. Tra le novità un nuovo filato cardato MOSS (100% cashmere NM 2/3.500), volutamente irregolare e mosso per un effetto unico e iper soffice. MOSS è un filato bottonato dai colori a contrasto uniti a voluminosità e leggerezza. La sua preziosità è il risultato della selezione delle migliori fibre della Capra Hircus Laniger dell’Inner Mongolia.
 
FERNEY SPINNING MILLS – Una collezione che esprime il perfetto bilanciamento tra sobrietà e glamour, tra tradizione e innovazione. Fibre naturali di assoluta bellezza dettano forme fluide: il formale si decostruisce, l’informale diventa sporty. Protagonisti cashmere, yak e alpaca ma soprattutto la lana merino dalla straordinaria versatilità: di volta in volta sottilissima o dall’aspetto artigianale, sempre estetica e di qualità. E poi le fibre “new generation” come il Biofeel nylon e il Cocona nylon che amplificano la performance in termini di comfort ed eco-sostenibilità.
 
LANIFICIO DELL’OLIVO - Lanificio dell’Olivo ha sviluppato un know-how unico nella filatura pettinata di fibre nobili come baby alpaca, mohair, seta, le lane più fini oltre alla ritorcitura di materiali pregiati per la creazione di effetti fantasia. Con il programma Going Green e l’adesione a 4 Sustainability, un protocollo promosso dal Consorzio Promozione Filati, Lanificio dell’Olivo si impegna alla realizzazione di forniture sostenibili con prodotti e lavorazioni di qualità che rispondano al rispetto dell’ambiente, della salute dei lavoratori e dei consumatori.

Gioielli intrisi di mistero: nuovi filati opalescenti

Torna su
FILPUCCI - Valori, fantasia e pluridimensione. Fili fantasia grandi protagonisti, ma con un profilo tridimensionale. La magia traspare dal corpo materico del filato, si palesa in superficie, con impiumature e cangianze. A volte cela sotto il volume zone cave e ariose, come nel caso degli storici Soffili  i primi a sfidare la gravità e ora affiancati dai nuovi Air. La tridimensionalità si manifesta anche nel vello extralong dei mohair: aspetto Fur con intrecci metallici, gocce di luce e mèches a contrasto. Grande traguardo raggiunto nell’ambito dei valori sostenibili: Responsible Innovation rappresenta una serie di capsule trasversali che rispondono ai valori delle generazioni più consapevoli attente ad un lifestyle rispettoso del pianeta.  
 
INDUSTRIA ITALIANA FILATI - Idee, fantasia, flessibilità e tradizione si ritrovano nei 60 filati che compongono le due linee della Collezione: Accademia e Industria. I mohair sono prodotti nel più totale rispetto di persone e animali. Hanno aspetti garzati più o meno evidenti, sia fermi che stretch & comfort. I colori sono uniti, melange e chanteclair Le alpache sono pure o con la lana, sempre avvolgenti, rassicuranti e classiche. Un nuovo mix è quello tra alpaca/mohair proposto in più aspetti e finezze. I pesi sono leggerissimi anche quando il filo ha un volume notevole. Il concetto di leggerezza riguarda ormai tutte le fibre, per sentire il calore di un capo senza percepirne il peso. Fili metallici, nodini e tagliati di lurex riportano agli anni ’80.
 
LINEAPIU’ ITALIA - Lineapiù Italia presenta Sparkling e Lumière, due nuovi filati dalla forte personalità cromatica, filati camaleontici carichi di luci cangianti. In un’era guidata dall’ossessione per i dati, cresce sempre più l’interesse per le atmosfere estetiche cariche di sorprese inattese. In questa direzione si muove la ricerca: i filati presentano luci misteriose, colori camaleontici, per maglie da favola, magiche ed eteree. Le superfici dei velluti diventano opulente, lucenti e sensoriali. Metalli dalla forte lucentezza con effetti cangianti donano alle superfici un senso di movimento fluido.
 

TCP Una maglieria calda e preziosa nata dall’abbinamento tra la seta pregiata e la lana merinos più fine. La sofisticatezza lucente della seta evidenzia i giochi cromatici e ispira un tatto soffice e fluido. Nuovi melange e mouliné rivivono anche nel 100% seta di Soffio e Soffio Più. I fili di seta si intrecciano con Lurex, virando verso densi toni cosmici.

Nuvole preziose che puntano ad emozionare

Torna su
FILATI POWER - Da ben tre generazioni Filati Power opera nel campo dei filati pregiati. Nasce nel 1981 su iniziativa di Giuseppa Momi che fonda l’azienda a Bevagna (PG), nel cuore dell’Umbria medievale, ancora oggi sua sede. Negli anni Novanta, la produzione e la commercializzazione guardano a un prodotto di alto pregio: il cashmere. Tutto questo unito alla cura, lo stile, la creatività, l’attenzione e le conoscenze della forza produttiva italiana. Per questo, nel rispetto della tradizione, l’azienda offre un prodotto made in Italy in ogni sua fase, rivolgendosi ad una clientela altamente specializzata e dal gusto sofisticato.
 
MICHELL – Il brand di Michell & Cia. S.A., basato ad Arequipa (Perù) e rinomato in tutto il mondo per la sua produzione delle più fini fibre di Alpaca Peruviana al mondo, celebra il suo 86esimo anniversario portando la sua offerta completa per la stagione AW 19/20 e lanciando una proposta di fili voluminosi sviluppati dal Michell Yarn Design Studio. L’heritage delle Ande è costante fonte di ispirazione per la collezione e per le tre linee Puna, Quechua & Chala che hanno quale base di utilizzo le più lussuose qualità di Alpaca.
 
MISTER JOE - La collezione nasce dal desiderio di reinterpretare in stile moderno e creativo l'utilizzo di fibre nobili naturali attraverso la riscoperta di sei luoghi remoti del mondo. Tra questi, ecco il Perù: comfort, dolcezza e ricchezza sono alla base di filati di Baby Alpaca in mista con Lana Merino e Mohair in colori melange naturali. Per la Patagonia, Baby Alpaca, Lana Merino e Cashmere compongono filati dalla tradizione nobile con un'atmosfera vissuta. E ancora, dal tema Mongolia: esuberanti strutture dalle superfici voluminose: pellicce ovattate, bouclé e garzati dalle sfumature degradé e in delicati colori melange.
 
POLIPELI – I migliori materiali e le tecnologie più avanzate incontrano fantasia, professionalità, risorse umane e determinazione per ideare, perfezionare e proporre i migliori prodotti. Nascono così filati pregiati per tessitura e maglieria, greggi e soprattutto mélange tinti in tops, lineari e fantasia, bouclé, frisé, ingabbiati, fili vuoti, soffiati e fiammati. La specializzazione è l’impiego di fibre nobili come Cashmere, Cammello, Angora, Mohair, Alpaca e Lana Vergine, lavorate in puro o in mischia con Seta e Lino.
 

TOLLEGNO 1900 – La lana è declinata in tutte le sue varianti, da quella più basica alla pregiata, dalla versione in purezza a quella in mischia con seta o cashmere. Filato-emblema dell’azienda biellese, Harmony si presenta con una immagine interamente rinnovata e con una capacità performante migliorata rispetto alla precedente versione “top wash”. Harmony 4.0 (100% Lana Merino Extrafine) è capace di rispondere alle esigenze di praticità e facilità di utilizzo imposte dalla quotidianità senza dimenticare estetica e piacevolezza al tatto: total easy care, idrorepellente, ingualcibile, iper elastico e compatto nell’aspetto, il filato si presta alla realizzazione di capi sporty e alla reinterpretazione dell’abbigliamento più classico.