Every Bottle Contains a World

Una mappa olfattiva dei profumi e degli aromi

provenienti da ogni parte del mondo raccontata attraverso i volti, le mani, il lavoro delle persone che coltivano le straordinarie materie prime che danno vita a essenze preziose. Un progetto a cura di Chandler Burr

AFRICA

Torna su

Comorres

 

YLANG EXTRA OIL LMR
Cananga odorata (Lam.) Hook. f. & Thomson

Gli alberi di ylang-ylang fioriscono tutto l'anno ma producono più fiori durante la stagione asciutta, da aprile a settembre. Questi fiori vengono colti al mattino presto e distillati. La distillazione dura circa 20 ore: via via che l'olio essenziale arriva nel contenitore, viene separato in più frazioni di circa 30 g ciascuna, che vengono messe da parte separatamente. Le prime frazioni hanno la densità più elevata: è l'olio di ylang-ylang extra. Il secondo strato viene chiamato Ylang première; seguono ylang II e III.
___________________________________________________________________________________________

 

Ivory Coast

GINGER OIL LMR
Zingiber officinale Roscoe

Anche se in profumeria viene largamente usato lo zenzero secco, LMR utilizza quello fresco, per l’aroma fresco e umido di zenzero appena tagliato.
___________________________________________________________________________________________

Egypt

GERANIUM OIL LMR
Pelargonium graveolens L’Her. 


JASMIN ABS LMR
Jasminum grandiflorum L.

In Egitto il gelsomino viene raccolto al mattino presto, prima che il caldo diventi soffocante. Sono soprattutto le donne a raccogliere, fila dopo fila, i fiori, compiendo gesti molto precisi per evitare di danneggiarli. Li ripongono in ceste di giunco, che via via vengono portate allo stabilimento dove viene estratta l’essenza dei fiori appena raccolti. 

 

L. TAGETE OIL LMR
Tagetes minuta


Il tagete è una piccola pianta annuale. Si attende che sbocci il fiore, poi la pianta viene tagliata e il tutto viene usato per la distillazione.
___________________________________________________________________________________________

Ethiopia

MYRRH RESOID MD LMR
Commiphora myrrha (Nees) Engl.

In Etiopia la tradizione della raccolta dell'incenso e della mirra esiste da migliaia di anni. Gli alberi crescono in aree desertiche, le tribù nomadi si fermano vicino ad essi e praticano un'incisione sul tronco. Da questa ferita inflitta all'albero cola la linfa. Una o due settimane dopo l'incisione i nomadi raccolgono la resina solidificata.
___________________________________________________________________________________________

Madagascar

VANILLA BEAN LMR
Vanilla planifolia Jacks.

Per ottenere i baccelli di vaniglia, prima di tutto si impollinano manualmente i fiori di vaniglia da agosto a settembre. Il baccello si sviluppa nei successivi 10-12 mesi. Nel giugno-luglio dell'anno successivo è pronto per essere colto quando è ancora verde. Viene immediatamente bollito per 3-4 minuti e poi preparato per la conservazione: viene lasciato al sole per 4-6 ore al giorno, avvolgendolo durante la notte in panni caldi per continuare l’essiccazione. Ciò permette lo sviluppo dei precursori della vanillina. Dopo tre mesi è pronto per l’estrazione, quando raggiunge un livello di umidità del 22-23% e la percentuale di vanillina completamente stabile è di almeno 1,8/uv.
___________________________________________________________________________________________

Morocco

CEDARWOOD OIL LMR
Cedrus atlantica

L’olio essenziale di legno di cedro viene dall’industria del legno e del mobilio. Queste industrie usano infatti il legno eliminandone i trucioli, che andrebbero sprecati se inutilizzati. LMR usa questi trucioli distillandoli e ottenendo così l’olio essenziale di legno di cedro.
___________________________________________________________________________________________

Tunisia

NEROLI OIL LMR & ORANGE FLOWERS ABS LMR 
Citrus aurantium L.

L'albero dell'arancio, Citrus aurentium, è particolarmente generoso: tutte le sue parti possono essere utilizzate per vari scopi, dai ramoscelli alle foglie, ai fiori e ai frutti. Il fiore d'arancio viene raccolto nell’arco di tre sole settimane, in primavera: le donne colgono i fiori rapidamente e delicatamente e li portano allo stabilimento. Come il fratello, i fiori d'arancio possono essere sottoposti a distillazione (ottenendo il neroli) o ad estrazione (è l’estratto puro di fiore d’arancio).

L. PETITGRAIN BIDGE OIL LMR
Citrus aurantium 
 
Gli alberi di arancio amaro sono particolarmente generosi: quasi tutte le loro parti possono essere impiegate per scopi diversi. Mentre i frutti vengono usati sia a scopo alimentare che per il frizzante olio essenziale, i fiori vengono estratti o distillati per ottenere il neroli o l’essenza pura di fiore d'arancia; i suoi rametti e le sue foglie vengono distillati od estratti per ottenere l'estratto puro di foglie d'arancia o l'olio essenziale di petitgrain, un neroli floreale, amaro, verde.

AMERICA

Torna su

Brazil

TONKA BEAN ABS LMR
Dipteryx odorata


Le fave di Tonka, prodotte dalla Dipterix odorata, un grande albero della foresta pluviale sudamericana che arriva sino a circa 36 metri di altezza e appartiene alla famiglia delle leguminose, vengono talvolta usate in sostituzione della vaniglia. Le fave di Tonka hanno una fragranza incredibilmente dolce e un gusto che ricorda vaniglia, mandorle, cinnamomo e chiodi di garofano.
___________________________________________________________________________________________

Guatemala

CARDAMOM OIL LMR
Elettaria cardamomum Maton 

Il cardamomo è una specie largamente usata in Sudamerica. Per produrre l'olio essenziale vengono usati i semi contenuti all'interno dei baccelli.
___________________________________________________________________________________________

Haiti

VETIVER OIL LMR
Vetiveria zizanoides L. 


Il vetiver viene raccolto a mano o con un carro trainato da buoi. I contadini ne estraggono le radici dal terreno e le lasciano seccare finché il terreno intorno ad esse non si sbriciola. Prima di essere tirate fuori, le radici di vetiver devono trascorrere sotto terra almeno due anni.
___________________________________________________________________________________________

USA

CEDARWOOD HEART LMR
Juniperus mexicana Schiede 

 

China

MAGNOLIA OIL LMR
Michelia x alba DC. (syn. Michelia longifolia Blume) 


La magnolia cresce nella regione di Guilin in Cina. I fiori vengono raccolti a mano quando giungono a maturità, immediatamente prima di aprirsi. Il mercato principale è il tè: i fiori vengono essiccati e usati per profumare il tè locale. LMR seleziona accuratamente i suoi fiori di magnolia, scegliendo qualità pregiate, non mescolate con foglie.
___________________________________________________________________________________________

India

JASMIN SAMBAC ABS LMR
Jasminum sambac (L.) Aiton 

Il Jasminum sambac cresce in India, dove viene largamente utilizzato per i rituali religiosi e le collane per cerimonia. La profumeria utilizza solo una piccolissima percentuale della produzione totale di gelsomino indiano! LMR estrae una qualità piacevolmente fresca, che ricorda moltissimo il profumo del fiore nel campo.

TUBEREUSE ABS LMR
Polianthes tuberosa L. 

Proprio come il Jasminum sambac, questi bei fiorellini fragranti vengono usati generalmente in India come collane da cerimonia. I fiori vengono colti mentre sono ancora boccioli, molto presto al mattino, perché le collane possono essere fatte solo di fiori non ancora sbocciati. Una volta colti, vengono portati allo stabilimento e aerati per evitare la fermentazione; vengono lasciati fiorire prima dell'estrazione.
___________________________________________________________________________________________

Indonesia

PATCHOULI OIL LMR
Pogostemon cablin (Blanco) Benth. 


A Sumatra esiste una tradizione nomadica molto tradizionale di coltivazione del patchouli. I contadini ripuliscono una superficie nella foresta bruciando gli scarti, che verranno usati come concime naturale. Lasciano la terra riposare per due mesi e tornano per piantare le piantine, che vengono inizialmente protette contro il sole e poi lasciate crescere senza alcuna interazione per un paio di anni. I contadini tornano poi a cogliere il patchouli che avevano piantato. Distillano sul posto, in alambicchi portatili che possono essere completamente smontati in mezz'ora.

EUROPA

Torna su

France

BLACKCURRANT BUDS ABS LMR
Ribes nigrum L.


Il bocciolo di ribes nero viene raccolto in Borgogna in inverno, dopo le prime gelate. Macchine per la raccolta, sviluppate da LMR e ispirate alle macchine per la raccolta dei cereali, tagliano i rami e immediatamente ne staccano via  i boccioli.

CLARY SAGE OIL LMR 
Salvia sclarea L. 


La salvia sclarea viene raccolta in luglio, quando la calura estiva è al massimo. I contadini attendono che sul fusto della pianta compaiano delle goccioline. Esse dimostrano che le piante hanno raggiunto la maturità e possono essere raccolte. Vengono tagliate e lasciate al caldo per 2-3 giorni. Il calore sviluppa il precursore dell'olio essenziale, che inizia a colare dal fusto. È a questo punto che iniziano a svilupparsi belle note di ambra.

MIMOSA ABS LMR
Acacia dealbata Link. 
 
La mimosa è uno dei pochi fiori che fioriscono a metà dell'inverno. A febbraio il sud della Francia è costellato di queste radiose esplosioni gialle. La varietà per profumeria non è coltivata, ma cresce selvatica in parchi naturali.

NARCISSE ABS LMR
Narcissus poeticus L. 

LMR è l'unico fornitore di narciso puro per profumeria. Questo bel fiore dall'aspetto innocente cresce selvatico sul Plateau de Lozère. Un tempo veniva raccolto manualmente, con un pettine che sollevava delicatamente i fiori; oggi utilizziamo una raccoglitrice meccanica ecosostenibile.
___________________________________________________________________________________________
 

Italy

MANDARIN OIL MD LMR
Citrus reticulate 

Esistono tre diversi tipi di mandarini coltivati in Italia: verde, giallo e rosso. I colori corrispondono ai differenti gradi di maturazione del frutto. LMR utilizza il mandarino rosso, che è più succoso e meno pungente rispetto agli altri due. L'olio essenziale si trova nella buccia esterna, colorata, del frutto.

ORRIS ABS LMR
Iris pallida Lam.


L'iris è una delle sostanze più costose in profumeria: viene venduto ad oltre 100.000 euro per ogni chilo di sostanza assolutamente pura. I preziosi rizomi usati in profumeria (non i fiori) devono trascorrere almeno tre anni sotto terra prima di poter essere estratti. Vengono poi posti ad invecchiare - in cantine molto simili a quelle per l’invecchiamento del vino o dei sigari - per un altro paio di anni, per poter sviluppare i precursori cui si deve l’aroma ricco e pregiato.
___________________________________________________________________________________________

Russia

CORIANDER OIL LMR
Coriandrum sativum L. 


___________________________________________________________________________________________

Spain

CISTE ABS LMR
Cistus ladaniferus L. 


Il cisto cresce selvatico e non viene coltivato. Le sue foglie sono molto sottili e delicate, e il suo fiore fiorisce in primavera. Per vincere la calura estiva la pianta ha adottato una strategia che consiste nell'evitare l'evaporazione del suo olio essenziale: sviluppa una resina che ricopre lo strato esterno della pianta e ne trattiene l’umidità. In estate sviluppa una grande quantità di questa resina. Con la distillazione si ottiene olio essenziale di cisto. Staccando la resina dalla pianta e sottoponendola a procedimento di estrazione si ottiene il labdano. 

LAVENDER OIL MT LMR
Lavandula angustifolia Mill. 


LMR seleziona accuratamente gli oli essenziali di lavanda più floreali, raccolti a metà estate in Provenza, nel sud della Francia.

IMMORTELLE ABS LMR
Helichrysum italicum (Roth) G.Don

L'elicriso è un cespuglio selvatico che cresce sulla sabbia e sulle dune, nei climi caldi. In estate il fiori si secca e l'intero cespuglio viene raccolto per essere sottoposto ad estrazione.
___________________________________________________________________________________________

Turkey

ROSE OIL LMR
Rosa x damascena Mill.  

La rosa damascena turca è la regina dei fiori in profumeria. Raccolta in maggio nella regione di Isparta, viene coltivata da centinaia di famiglie contadine, che pazientemente colgono, uno per uno,  i delicati fiori e li portano allo stabilimento per la distillazione (olio essenziale di rosa) o per l'estrazione (essenza pura di rosa).

Oceania

Torna su

Australia

SANDALWOOD ALBUM OIL
Santalum album L. 

Il legno di sandalo indiano è un ingrediente usato da migliaia di anni per rituali religiosi o di bellezza, in India e in tutto il resto del mondo. Il diffuso utilizzo di questo ingrediente ha sfortunatamente causato l’impoverimento della foresta di sandalo indiana, che attualmente è in grave pericolo. LMR ha creato una partnership con TFS, un'azienda australiana che ha piantato milioni di alberi di sandalo indiano in Australia per proporre un'alternativa sostenibile a questo pregevole prodotto. Oggi questo legno di sandalo proveniente dall'Australia viene coltivato, raccolto ed estratto secondo modalità ecosostenibili in Australia.
___________________________________________________________________________________________

Un progetto a cura di Chandler Burr  
Materie prime e immagini gentilmente concesse da by IFF- International Flavors and Fragrances 
Progetto allestitivo di Alessandro Moradei con Elena Mari