Calendario eventi Taste & FuoriDiTaste 2018 07-11 marzo 2019

“Honestly Good”: (riscoprire) la moralità del cibo con Csaba dalla Zorza

10.03.2018 | 15:00 - Stazione Leopolda - Teatro dell'Opera - Area Ring

Viale Fratelli Rosselli, 5 - Firenze

La celebre food writer Csaba dalla Zorza sarà a Taste per presentare il suo ultimo libro “Honestly Good” (Guido Tommasi Editore), dedicato a un nuovo modo di cucinare, mangiare e stare bene. E nell’occasione discuterà della sua idea di moralità per il cibo e per chi lo consuma, che deve necessariamente ruotare intorno a una piena consapevolezza, per il gusto, per la salute, per il Pianeta. Ne discuterà assieme a Giuliana Parabiago (Pitti Immagine).

Mini Foraging

10.03.2018 | 15:00-17:00 - Serre Torrigiani

Via Gusciana, 21 - Firenze

Uno speciale workshop per avvicinare i bambini al foraging, rendendo piacevole e più accessibile una materia complicata. A cura di Wood*ing Lab.

partecipazione gratuita, posti limitati, scrivere a foraging@pittimmagine.com
(bambini dai 5 ai 10 anni)

Taste Ring _ Gualtiero Marchesi: l'arte del cibo

10.03.2018 | 16:00 - Stazione Leopolda - Teatro dell'Opera - Area Ring

Viale Fratelli Rosselli, 5 - Firenze

Partecipano: Annie Feolde (Enoteca Pinchiorri), Sara Vitali (Fondazione Gualtiero  Marchesi), Ludovica Sebregondi (Palazzo Strozzi).

Taste Ring _ Le denominazioni di origine territoriale (Dop, Igp, Stg, ecc) sono un plus utile per i prodotti gastronomici o non sono viste quale riconoscimento di qualità nei mercati esteri?

10.03.2018 | 17:00 - Stazione Leopolda - Teatro dell'Opera - Area Ring

Viale Fratelli Rosselli, 5 - Firenze

Partecipano i buyer: Beatrice Ughi di Gustiamo (Stati Uniti), Francesc Collell di El Colmado Singular (Spagna), Giuseppe Scaricamazza di Buono (Ungheria).

Il piacere di raccontare quando il cibo si gusta (prima) col pensiero - Italian Gourmet

10.03.2018 | 18:00 - Stazione Leopolda - Teatro dell'Opera - Area Ring

Viale Fratelli Rosselli, 5 - Firenze

La presentazione del nuovo magazine “Italian Gourmet, Grande Cucina” dedicata all'importanza delle storie nella magia della cucina. Intervengono Anna Prandoni (Editore Incaricato Italian Gourmet), Samanta Cornaviera (archeologa culinaria), Maria Cristina Crucitti (The cheesestoryteller), Lina Farange (Farange Cioccolato).

Taste Ring: Il cibo selvatico (foraging): una scelta possibile di un'alimentazione sostenibile o un'opzione culturale?

11.03.2018 | 11:00 - Stazione Leopolda - Teatro dell'Opera - Area Ring

Viale Fratelli Rosselli, 5 - Firenze

Partecipa Valeria Mosca di Wood*ing – wild food lab.

VII Campionato Mondiale di pesto genovese al mortaio - Gara eliminatoria

11.03.2018 | 12:30 - Stazione Leopolda - Teatro dell'Opera - Area Ring

Viale Fratelli Rosselli, 5 - Firenze

Gara valida per il VII Campionato Mondiale, organizzata dall'associazione culturale dei Palati Fini.

La cucina italiana felice. Ne parliamo?

11.03.2018 | 15:00 - Stazione Leopolda - Teatro dell'Opera - Area Ring

Viale Fratelli Rosselli, 5 - Firenze

Un conversazione con Maddalena Fossati, il nuovo direttore de La Cucina Italiana, per immaginare il manifesto della cucina italiana felice. Con Fiammetta Fadda (Contributing Editor La Cucina italiana), Sabina Montevergine (Web Editor La Cucina italiana), Massimo Mancini (Pasta Mancini), Roberto Comolli, (Direttore Acquisti Unes e Brand Manager de Il Viaggiator Goloso), Giorgio Poeta (apicoltore) e Davide Paolini (Il Gastronauta).

La geografia del Foraging - Dalle Alpi alle coste italiane fino agli habitat del nord Europa. Perché raccogliere oggi? Secondo quali dinamiche è giusto farlo?

11.03.2018 | 16:00 - Stazione Leopolda - Teatro dell'Opera - Area Ring

Viale Fratelli Rosselli, 5 - Firenze

Valeria Mosca (Wood*ing – wild food lab) e Roberto Flore (chef - Copenaghen). 

Il Galateo del Terzo Millennio

11.03.2018 | 17:00 - Stazione Leopolda - Teatro dell'Opera - Area Ring

Viale Fratelli Rosselli, 5 - Firenze

Un libro per riscoprire le regole della buona educazione, ma soprattutto per aiutare a sviluppare il concetto di empatia e il rispetto per gli altri nelle giovani generazioni, con occhio attento a quegli adulti che hanno dimenticato le norme del vivere civile: è “Il Galateo del Terzo Millennio”, scritto dai giornalisti Filiberto Passananti e Matteo Minà, con prefazione di Csaba dalla Zorza e illustrato da Gianluca Biscalchin, per Guido Tommasi Editore.