Un progetto di Fondazione Pitti Discovery

Marcelo Burlon County of Milan

Debutta a Firenze come Pitti Italics

Parterre di Piazza della Libertà

Uno degli eventi speciali del programma di Firenze Hometown of Fashion sarà il debutto a Pitti Uomo 86 di Marcelo Burlon: il direttore creativo di origine argentina presenterà a Firenze la nuova collezione uomo del suo brand Marcelo Burlon County of Milan, con una performance-evento al Parterre di Piazza della Libertà, giovedì 19 giugno alle ore 22.00

Abbiamo seguito con interesse il percorso di Marcelo Burlon, la grande crescita e il successo worldwide del suo marchio, caratterizzato da un potente mix tra cultura latina, stili urban e cosmopolitismo” - dice Lapo Cianchi, direttore comunicazione & eventi di Pitti Immagine – “A giugno la performance come Pitti Italics sarà un vero e proprio debutto: siamo felici di offrire a Marcelo Burlon il palcoscenico e la platea di Firenze Hometown of Fashion, per affermare la creatività e la cifra stilistica di un brand giovane che sta calamitando le attenzioni della scena internazionale”.
 
E' un'esperienza molto importante far parte di questa manifestazione con una performance-show del mio brand, County of Milan, che sfila per la prima volta in assoluto - afferma Marcelo Burlon. Durante la scorsa edizione di Pitti Uomo ho presentato una capsule di accessori in collaborazione con un importante brand dello sportswear; lanciare una mia intera collezione a Pitti Uomo è una sorpresa, ma anche un passaggio naturale, così come è stata naturale la nascita di County of Milan. E' dal 1996 che frequento Pitti, posso quindi dire di esservi affezionato: dopo anni portare il mio mondo, la mia musica, le mie radici e la mia visione a una manifestazione che nel corso del tempo mi ha ispirato non può che essere entusiasmante”.
 
Marcelo Burlon County of Milan è uno dei due nomi del programma Pitti Italics, il progetto attraverso il quale, da alcune stagioni, Fondazione Pitti Discovery promuove e supporta le nuove generazioni di fashion designer che progettano e producono in Italia, con una promettente proiezione internazionale.

Marcelo Burlon 

Basato a Milano, un background come fashion pr, dj, filmaker e direttore creativo, l’eclettico Marcelo Burlon fonda County of Milan nel 2012, lanciando una prima collezione di t-shirt. Il suo manifesto creativo è un melting pot iconografico tra diverse culture: dalle origini argentine alla club culture, sul fil rouge di un moderno cosmopolitismo. Le sue t-shirt si presentano come un caleidoscopio di motivi grafici e colore, caratterizzato dal simbolo iconico dello “snake”. County of Milan ha subito raccolto un grande successo internazionale da parte di top buyer e giornalisti di moda; un successo che nel giro di breve tempo ha portato Burlon a stringere numerose collaborazioni creative con brand della moda e, con personaggi del mondo della fotografia e dello sport.

I progetti di Fondazione Pitti Discovery sono realizzati grazie al contributo del CENTRO DI FIRENZE PER LA MODA ITALIANA e di PITTI IMMAGINE

Pitti Italics è realizzato con il prezioso contributo di Osservatorio Arti Contemporanee dell'Ente Cassa di Risparmio di Firenze.