Fondazione Pitti Discovery presenta

Who Is On Next? Pitti Uomo 88

I finalisti e tutte le novità della settima edizione

Palazzo Vecchio

A giugno 2015 Pitti Immagine presenta la settima edizione di WHO IS ON NEXT? UOMO, il concorso destinato alla ricerca di nuovi talenti - italiani o di base in Italia - nella moda maschile, che vede la collaborazione di Pitti Immagine Uomo, Altaroma e L’Uomo Vogue. Nei giorni del salone una giuria internazionale composta da top buyer, firme del giornalismo di moda e opinion maker, sarà chiamata a giudicare le collezioni dei finalisti, e a decretare i vincitori.
 
I 7 finalisti sono: Ilaria Lepore, L72, Miaoran, Omogene, Vittorio Branchizio per il prêt-à-porter; e per gli accessori, Mani del Sud e Marco Laganà.
Le loro collezioni saranno presentate al pubblico di Pitti Uomo attraverso un display molto tecnico, pensato per contenere e mostrare al meglio la loro creatività. 
 
“WHO IS ON NEXT? UOMO conferma il suo ruolo di progetto di punta nel promuovere i nuovi talenti della moda uomo – afferma Raffaello Napoleone, amministratore delegato di Pitti Immagine – ai quali offre un trampolino di lancio sulla scena internazionale, per far conoscere il proprio stile e la propria creatività a stampa e top buyer, aprendo nuove prospettive nella carriera dei fashion designer. Come è stato per i vincitori di tutte le edizioni precedenti”.    
 
Le partnership: 
 
Si conferma l’importante partnership con YOOX.COM: il lifestyle e-store multi-brand di moda, design e arte leader nel mondo offrirà al vincitore di WION 2015 una visibilità speciale, supportandolo nello sviluppo del suo brand. Il designer avrà l’opportunità di raggiungere un pubblico internazionale attraverso la vetrina globale di e-commerce di yoox.com, presente in oltre 100 Paesi nel mondo.
Prosegue inoltre la partnership con TOMORROW LONDON LIMITED, una delle più importanti piattaforme internazionali per la distribuzione dei nuovi talenti della moda, che offrirà al vincitore l’opportunità di presentare la propria collezione durante la campagna vendite all’interno della sua showroom di Parigi. 
 
E poi il supporto e il sostegno di FASHION VALLEY, la piattaforma progettata appositamente da MIT-Massachusetts Institute of Technology con la collaborazione della Camera di Commercio di Prato, che raccoglie le aziende del distretto pratese che operano nella moda - dalla produzione del filato e del tessuto, alla confezione del capo finito. 
 
Novità assoluta di questa edizione, e dopo la collaborazione all'edizione di gennaio di The Latest Fashion Buzz, la partnership speciale con LAGENTE - struttura di consulenza, supporto e tutela per le figure creative e i brand - che premierà il vincitore con un servizio di tutoraggio pro bono di 12 mesi.

 

Si ringrazia Ente Cassa di Risparmio di Firenze per il prezioso contributo ai progetti di promozione dei giovani talenti.

I progetti di FONDAZIONE PITTI DISCOVERY sono realizzati grazie al contributo del