Welcome to PITTI GENERATION(S)

Il tema-guida di Pitti Uomo 89 porta in scena le diverse generazioni nella moda e negli stili di oggi

Pitti Generation(s) è il tema-guida dei saloni di gennaio - afferma Agostino Poletto, vice-direttore generale di Pitti Immagine - e parlerà della simultaneità di tante generazioni diverse nella moda e negli stili di oggi. La velocità del contemporaneo comprime e mixa il tempo personale e generazionale, tra riflessi nostalgici e sperimentazione, in un globale superamento di confini. Così Pitti Generation(s) racconterà con ironia e leggerezza un’epoca dove l’età si rivela sempre più uno stato mentale che anagrafico, con uomini maturi in jeans e t-shirt e giovani dalle barbe vittoriane con la passione per il vintage.
 
Con un set design a cura di Oliviero Baldini, la Fortezza da Basso accoglierà i visitatori tra installazioni e sorprendenti incursioni, tra arte e performance, che trasformeranno il suolo del Piazzale antistante il Padiglione Centrale, la facciata del Lyceum e altri luoghi chiave della Fortezza, per un’inedita rappresentazione generazionale. Tempo, stili e generi differenti emergeranno in un mix eclettico, il tutto sotto lo sguardo ironico e surreale di centinaia di occhi che movimenteranno, con il loro “battito di ciglia”, il piazzale del Padiglione Centrale. E ancora, la Fortezza da Basso sarà location d’eccezione per un evento speciale che lancerà in modo sorprendente il tema Pitti Generation(s). 
 
Il nuovo digital art project di Pitti Uomo è firmato da Pasquale Abbattista
Prosegue la collaborazione di Pitti Immagine con registi di talento per realizzare il digital art project che lancia il tema dei saloni. Il nuovo video interpreta Pitti Generation(s) attraverso la tecnica del morphing, alternando e sovrapponendo i volti noti di personaggi appartenenti al fashion system internazionale. Con la regia e fotografia di Pasquale Abbattista, la produzione di Hi!Production e la supervisione di Max Brun, il nuovo video project sarà legato anche a un importante progetto charity: il compenso dei protagonisti del video sarà infatti devoluto all’Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze e all’ASP Montedomini, due istituzioni fiorentine che si occupano di assistenza rispettivamente di bambini ed anziani. 
 
PITTI GENERATION(S) presenta la collezione di oggetti di Seletti 
in collaborazione con Toiletpaper
Per celebrare Pitti Generation(s) sarà presentata anche la speciale collection di oggetti iconici ed evergreen realizzata dal design brand italiano Seletti in collaborazione con Toiletpaper, magazine di culto di Maurizio Cattelan e Pierpaolo Ferrari.