BOOM, PITTI BLOOMS

il tema-guida dei saloni estivi

Il tema dei saloni estivi 2017 di Pitti Immagine è energia vitale: fiori macroscopici e gentilmente prepotenti invadono la fortezza, piovendo su tutto, ammantando gli spazi, sbocciando in creazioni artistiche e icone digitali, contagiando l’atmosfera con uno spirito che dispone al fiorire di nuove idee. Il concept, layout e direzione creativa di BOOM, PITTI BLOOMS sono a cura del lifestyler Sergio Colantuoni.
 

BOOM, PITTI BLOOMS racconta la meraviglia di un mondo fantastico – dice Agostino Poletto, vice-direttore generale di Pitti Immagine –  in cui pattern originali, contrasti di colore, di vuoti e pieni rivestono facciate, pavimenti, spazi. Texture dall’anima vivace sbocciano da macro aiuole gonfiabili, si imprimono su grandi tele svolazzanti, e invadono la Fortezza, accendendo di colore nuove aree relax e nuovi punti di osservazione, print in movimento riecheggiano su oggetti, abiti e gadget speciali ideati per questa edizione. Una metafora di quanto le nostre manifestazioni siano sempre più terreno fertile per nuove, e spesso inedite, espressioni di creatività. Non per niente il pattern ufficiale di BOOM, PITTI BLOOMS è stato creato da Alessandro Ripane, giovane illustratore visionario devoto ai Supereroi”.

Il nuovo digital art project di Pitti Uomo

BOOM, PITTI BLOOMS è lanciato anche attraverso il digital art project di accompagnamento alla campagna pubblicitaria dei saloni, con la sua interpretazione onirica, leggera e funny del tema, che strizza l’occhio alla comunicazione dei new media. Un progetto social digital ad alto tasso creativo, con una produzione Art + Vibes, la regia di Valentina Be, Executive Producer Max Brun e Sound Design di Lorenzo Confetta.

 

Si ringrazia Api spa & Fiscatech per il contributo al layout dei saloni.