Rock Me Pitti

Il tema dei saloni di gennaio è un omaggio alla musica che vive dentro la moda… alla moda che vive dentro la musica!

I musicisti che si esibiranno in occasione di Pitti immagine 2013 hanno come caratteristica comune quella di rifarsi ad atmosfere musicali ed estetiche d'altri tempi, rielaborandole in chiave moderna, con eleganza, ironia, teatralità ed un alto livello musicale.
Consulenza artistica: Alberto Becucci

Gipsy Tango Duo
Tango, gipsy, valz musette
(read more)
I Posteggiatori Tristi
Swing, canzone napoletana rivista e scorretta
(read more)
Jòer & Effy
Alternative rock
(read more)
Sara Loreni
Jazz, rock, elettronica
(read more)
The Di Maggio connection
Rockabilly, rock'n'roll, swing
(read more)
Il video
Rock me Pitti @ Pitti Uomo 85
(read more)

Adhara

Torna su


Adhara è un progetto che nasce da un sogno: Margherita, sentendo suonare un musicista per le vie di Milano, capisce che la strada è il più bel palco sul quale esibirsi. Decide quindi di coinvolgere Valerio, suo grande amico e chitarrista. Nel Dicembre del 2012 prende vita un progetto di cover che spazia tra vari generi, andando incontro ai gusti di tutti i passanti: da Norah Jones, Alanis Morisette, John Mayer ai Beatles, Janis Joplin, Jimi Hendrix, Led Zeppelin. Il duo ha partecipato anche a un evento speciale durante la Milano Fashion week 2013.
Gli Adhara sono Margherita Abita e Valerio Papa.

www.youtube.com/watch
 

Alkermespirit Band

Torna su


Brass band con repertorio dixieland e new orleans: energia esplosiva e spirito trascinante con contaminazioni latine e balcaniche, per far rivivere le atmosfere del jazz delle orgini con l' approccio e l'energia dei nostri giorni.
Francesco Masi: tromba; Giordano Geroni: basso tuba; Rodolofo Sarli: trombone; Gabriele Stoppa: batteria.

www.youtube.com/watch

 

Attacchi Di Swing

Torna su


Un duo swing “jazzigano” che assorbe gli elementi ritmico-armonici del jazz manouche e del Valzer francese. Ciliegina sulla torta è la piccola loop station che amplifica il divertimento in una creazione musicale estemporanea. Improvvisazione e coinvolgimento sono gli imperativi per le loro audaci performance. Gioco delle parti, ironia, brindisi e gag clownesche attirano e disarmano il pubblico in un continuo crescere musicale e umoristico.
Corrado Caruana: chitarra; Alessandro Mori: clarinetto, sax, tromba, fisarmonica.

www.youtube.com/watch

Bandaradan

Torna su


Nascono nel 2009 a Torino: musicisti con esperienze variegate ma accomunati da desiderio di suonare liberamente e acusticamente in strada. Una brass band che ama definirsi una “piccola orchestra di zingari dai ritmi zoppi”. Un repertorio che si ispira alla musica klezmer, balcanica e circense inframmezzata da strampalate gag esilaranti. Hanno partecipato ai più importanti festival di teatro di strada di tutta Europa, e collaborato con numerosi spettacoli di nuovo circo.
Corrado Calcagno: tromba; Sergio Pejsachowicz: fisarmonica; Luca Zennaro: sax baritono; Fabrizio Scolletta: percussioni.

www.youtube.com/watch
 

Christian Lisi Ukulele Trio

Torna su


Un progetto frizzante che prende vita nel 2009 e che da subito riscuote grandi successi tra gli appassionati del genere e i curiosi ascoltatori. Christian Lisi, detto anche il “Django Reinhardt dell’Ukulele”, con il suo trio esegue un repertorio con richiami allo swing degli anni Trenta, fuso alla perfezione con profumi latini e spezie world music.
Christian Lisi: ukulele; Lorenzo Lucci: ukulele; Matteo Zucconi: contrabbasso.
 

Elisa Mini e Andrea Garibaldi Duo

Torna su


Eccezionale accoppiata piano e voce di due talenti del jazz toscano, che hanno entrambi alle spalle una lunga esperienza di concerti sia come duo che con organici più ampi. Nel 2012 vincono il Premio “Henghel Gualdi” al Festival delle Arti di Bologna. Il loro repertorio si concentra soprattutto sui songbook dei grandi autori americani (come Gershwin, Kern, Porter) arricchito da richiami alla musica italiana (come Mina e Tenco) e piccole incursioni dal profumo brasiliano.
Elisa Mini: voce; Andrea Garibaldi: piano.
 

Gipsy Tango Duo

Torna su


Dinamico duo che presenta un repertorio che va dal tango fino alla musica gipsy e al valzer francese in un concerto di melodie dal sapore nostalgico, interpretate con grande energia virtuosismo e talento.
Daniela Romano: fisarmonica; Serena Moroni: violino.

www.youtube.com/watch 

 

Hombre Orquesta

Torna su


Musicista, attore e performer argentino, presenta un concerto di oggetti animati che si basa su una ricerca del suono a partire dai movimenti e dalla coordinazione del corpo, con un repertorio di canzoni con influenze sudamericane ed europee. Un suono che si sente e si osserva. Un uso poliedrico di vari strumenti: chitarra, armonica,percussioni, piatti, campane e una installazione di oggetti musicali a tavola,bicchieri, cucchiai ventilatori.Ha suonato con numerosi gruppi di world music ed ha partecipato ai più importanti festival di teatro di strada.
Santiago Moreno: one man band

www.youtube.com/watch

 

I Piaceri Proletari

Torna su


Un quartetto toscano di recente formazione che a passo di swing sta stupendo la Firenze dei luoghi popolari. Fondono canzoni di vario genere, epoca e nazionalità allo stile swing italiano della prima metà del novecento con uno spirito da travolgente jugband americana, adattando e modificando oggetti ordinari per produrre suoni sempre nuovi. Si ritrovano a suonare in locali, bar e piazzette e contemporaneamente parte anche il “tour dei non luoghi”: lavanderie, uffici postali e garage diventano gli spazi prediletti per offrire “piaceri” gratuiti ai fortunati avventori.
Teto Mortaretti: voce, mandolino, chitarra hawaiana; Caio Girabulloni: chitarra, voce, piedi strusciati; Moicano Ladro Reitano: flicorno soprano, diamonica,ukulele, oggetti percossi; Geri Ciampi Vorace: contrabbasso

www.youtube.com/watch

 

I Posteggiatori Tristi

Torna su


Il gruppo riprende in chiave comica un’espressione dell’arte di strada partenopea:
“la posteggia” (intrattenimento musicale che si faceva soprattutto tra i tavoli di trattorie e pizzerie di Napoli). Continuano questa tradizione rinnovandola con l’inserimento di elementi teatrali e un intenso lavoro sui personaggi e sul repertorio musicale, che spazia tra le “macchiette” comiche e le “canzoni di giacca” drammatiche. Il tutto arricchito da variegate incursioni nel tango argentino e nella chanson francese. Hanno duettato con Vinicio Capossela e Nino d’Angelo, e vinto il prestigioso Premio Carosone 2011. Nel 2013 hanno tenuto una fitta rete di concerti in Italia, Francia e Svizzera.

Karamazov – Pietro Botte: voce; M° Severo Lapezza – Davide d’Alò: clarinetto; Helene Coriace – Anne-Laure Carette: fisarmonica; Qualcuno Esposito – Emanuele Esposito: batteria

www.youtube.com/watch

 

Jòer & Effy

Torna su


Un progetto che nasce dall’incontro di due giovani artisti: Rocco e Federica. Entrambi polistrumentisti, fondono con maestria diversi generi in un connubio equilibrato che va dal blues all’indie con forti richiami all’universo rock. Un duo che porta sulla scena milanese le sperimentazioni di strumenti non convenzionali, come lo xilofono o l’armonica a bocca, fuse con i suoni più tradizionali.
Jòer & Effiy sono Federica Miotti e Rocco Giovannoni.
 

 

Sara Loreni

Torna su


Il suo è un percorso formativo e musicale estremamente variegato che parte dall’hard rock, per poi passare alla musica elettronica e, infine, approdare al mondo del jazz. Vincitrice del Premio Ciampi 2010, Sara Loreni parte da situazioni concrete fuse con grande maestria a sperimentazioni basate sulla parola e su testi poetici, a partire da quelli di Alda Merini. Morbida voce, testi suggestivi, l'utilizzo della loop station e dell'elettronica creano una performance originale ed affascinante in cui la sperimentazione e l'improvvisazione si fondono armoniosamente.
Sara Loreni: voce, elettronica

www.youtube.com/watch

 

The Di Maggio connection

Torna su


Capitanato da Marco di Maggio, considerato dalla stampa specializzata come uno tra i migliori chitarristi mondiali, questo power trio mixa con grande energia e con una magistrale tecnica strumentale tutte le facce piu’ selvagge del R’n’R, Psychobilly-Core, NeoSurf-Rock, con un tocco di Hardknocking Swing in una miscela esplosiva.
Marco Di Maggio: voce,chitarra; Matteo Giannetti: contrabbasso; Marco Barsanti: batteria.

Il video

Torna su