A Pitti Bimbo,
l'universo fantastico di Vivetta

L’AI 18-19 di Vivetta ci proietta in un universo fantastico, dove regnano le grandi passioni della designer Vivetta Ponti: la poesia, le bambole vintage, i giocattoli senza tempo, i libri per bambini, gli animali, la Nouvelle Vague e molto altro. Abiti dal sapore retrò con gonne finemente plissettate o a ruota.

Colletti stondati sormontati da ampi fiocchi o ricamati con le ormai iconiche silhouette delle mani. Carré impreziositi da morbidi volant e ruches. Ma anche tagli asimmetrici e contemporanei, minigonne a portafoglio e tagliate di sbieco, miniabiti costruiti sormontando una baseball T-shirt ad una gonnellina a pieghe, oltre a pantaloni svasati che si fermano alla caviglia.

Alla ricchezza della palette cromatica corrisponde anche una ricerca approfondita nello studio dei tessuti: vinile, ecopelliccia ed ecomontone si oppongono alla leggerezza di pizzo, organza e tulle.