Feel The Yarn

20 studenti provenienti da
10 delle più importanti scuole di fashion design del mondo

42 abiti creati con i filati di 14 aziende toscane; un unico obiettivo: vincere la terza edizione di Feel the Yarn, il progetto nato dalla collaborazione tra Toscana Promozione, Unione Industriale Pratese-Confindustria Prato, CPF – Consorzio Promozione Filati e Pitti Immagine. A metà strada tra il progetto formativo e il concorso, Feel the Yarn ha portato a Firenze 20 giovani designer che si sono “sfidati” dal 4 al 6 luglio presentando a Pitti Filati i propri capi, progettati e fatti a maglia usando i filati di una delle 14 imprese aderenti al progetto. La premiazione del vincitore è avvenuta venerdì 6 luglio alle ore 10.00 presso lo spazio Feel the Yarn. Tema ispiratore delle 42 creazioni in concorso: From Material to Immaterial.

Gu Yuanyuan
Beijng Institute of Fashion Technology
(read more)
Asana Kubota
Bunka Fashion College
(read more)
Ni Jun
Fashion Art Design Institute Of Donghua University
(read more)
Raquel Valente Fulchiron
Faculdade Santa Marcelina
(read more)
Tina Moor
Hochschule Luzern - Design & Kunst
(read more)
Ellen Bendt
Hochschule Niederrhein – University of Applied Sciences
(read more)
Judyanna Ng
Hong Kong Polytechnic University
(read more)
Shelley Fox
Parsons The New School For Design
(read more)
Sarah Dallas
Royal College of Art
(read more)

Gu Yuanyuan

Torna su

Beijng Institute of Fashion Technology

L'insegnamento della Scuola di Fashion Art and Engineering (SFAE) si basa sul concetto di creatività unito alla tecnologia e al design come evoluzione della cultura e mira a coltivare negli studenti conoscenze professionali che si adattano alla moderna industria della moda. L'istituto ha formato migliaia di laureati ed è divenuto una base importante nel favorire e fornire professionisti della moda per l'industria cinese.

 
 

Gu Yuanyuan professor Beijing Institute of Fashion Technology

Feel the yarn è un'esperienza davvero gratificante per i nostri studenti. Sono profondamente ispirati dalla creatività della filatura italiana e dalle fabbriche di filati. Gli studenti delle scuole di moda e design più famose del mondo si riuniscono e hanno l'opportunità di parlare dei loro paesi, delle differenti culture native, le vite diverse, lo stile di studio e così via. Sono sicura che tutto questo susciterà in loro una profonda ispirazione. 


GLI STUDENTI

Wang Shi

13.02.1989, China 

Guan Jiao

06.06.1991, China

Asana Kubota

Torna su

Bunka Fashion College

Il Bunka Fashion College svolge dal 1923 un ruolo guida in Giappone nell’ambito della formazione specializzata nel settore moda. Il collegio ha formato e portato alla laurea studenti altamente qualificati, compresi stilisti che sono attivi sulla scena internazionale. come Kenzo Takada, Yohji Yamamoto o Junya Watanabe.

Asana Kubota professor Bunka Fashion College

 

 

 

 

GLI STUDENTI  

Kyoko Tejima

11.05.1990, Yokohama, Japan

Marin Hachiya

22.09.1988, Tokyo, Japan

Ni Jun

Torna su

Fashion Art Design Institute Of Donghua University

Fashion Art Design Institute della Donghua University ha il più alto livello di qualità di insegnamento delle discipline moda in Cina e gode di una fama internazionale. Ha iniziato la sua attività nel 1984. Dopo  25 anni, è divenuto da singolo dipartimento di moda a vero e proprio istituto con i suoi tratti distintivi. 


 

Ni Jun, Professor from Donghua University

Grazie a Feel the Yarn gli studenti hanno avuto la possibilità di acquisire la conoscenza delle macchine per maglieria e dei materiali, maturando la conoscenza dei diversi tessuti e dei processi di fabbricazione. Sappiamo tutti che l’Italia in fatto di materie prime e di tecnologia è pioniera. Si tratta di una buona occasione per noi per conoscere materiali nuovi, stili e tecnologie con un grande potenziale nel mercato. 


GLI STUDENTI

Chang Tian

04.08.1989, China
 

Raquel Valente Fulchiron

Torna su

Faculdade Santa Marcelina

L’Istituto di Santa Marcelina è stato fondato a São Paulo nel 1929, all’inizio come corso di musica e in seguito, nel 1987, è stato creato il corso di fashion design, primo in tutto il Brasile. Gli studenti che si diplomano presso la Facoltà di Santa Marcelina sono i più qualificati nel mercato della moda brasiliano. 

 

 

Raquel Valente, Coordinatrice del Fashion Design Course, FASM São Paulo

Il Collegio Santa Marcelina ha bisogno di poter ottenere e trasmettere informazioni su questo settore ai propri studenti, che hanno una conoscenza tecnica ancora nella media. Abbiamo difficoltà perché non abbiamo macchinari moderni. I filatori italiani sono i migliori al mondo. E 'un onore per noi essere in contatto con loro, che possono così trasmettere tutta la propria esperienza e conoscenza agli studenti del nostro College.


GLI STUDENTI

Thais Signorini Costa

25.05.1992, San Paolo, Brazil

Raquel De Carvalho Novais

10.12.1991, San Paolo, Brazil

Tina Moor

Torna su

Hochschule Luzern - Design & Kunst

L’Università di Scienze Applicate e Arti di Lucerna è una delle sette Università pubbliche di Scienze Applicate Sciences (UAS) in Svizzera fondate nel 1997. La scuola rappresenta un punto di riferimento per il sistema educativo svizzero, vantando curricula innovativi e infrastrutture orientate alle esigenze degli studenti. 


Tina Moor, professor of Hochschule Luzern - Design&Kunst

Si tratta di una grande opportunità per gli studenti per entrare in contatto con diverse filature e tessiture, per essere introdotti alla progettazione di varie qualità di filati e tessuti, nella catena di fornitura a partire dalle fibre agli abiti finiti. Apprezzo l'elevato standard di qualità dei filati prodotti in Italia. Si può fare affidamento su questi, che garantiscono alta qualità e una buona collaborazione. 


GLI STUDENTI

 

Annina Frey

01.10.1987, Zuerich, Switzerland

Hannah Marietta Stampfli

06.01.1990, Bern, Switzerland

Ellen Bendt

Torna su

Hochschule Niederrhein

Il complesso della Hochschule Niederrhein vanta più di 12.800 studenti. La Facoltà di Tecnologia Tessile e Abbigliamento di Mönchengladbach è uno dei più grandi campus d'Europa per giovani ingegneri tessili, con circa 1650 studenti. La facoltà vanta una storia centennale, ricca di tradizione, e offre una vasta gamma di corsi di studio e Master, sia in lingua tedesca che inglese. Numerosi gli accordi di cooperazione con università internazionali negli Stati Uniti, in Cina, in Turchia e in molti altri paesi europei, che testimoniano la fama di cui gode l'Università.



Ellen Bendt, Professor from Hochschule Niederrhein University of Applied Sciences

Per gli studenti il concorso è una grande opportunità per mostrare la propria creatività e talento a un pubblico internazionale. Vogliono migliorare il loro know-how e sono certa che il concorso creerà una più profonda conoscenza sull'importanza del tipo di filato, della qualità, per un design di successo. Credo che i filatori italiani siano ancora i fornitori di filati più innovativi e creativi in assoluto per il mercato della moda. 


GLI STUDENTI

Claudia Fitz

21.03.1985, Giessen, Germany

Kristina Rem

26.03.1984, Jarowoje, Russia

Judyanna Ng

Torna su

Hong Kong Polytechnic University

Tra le prime 30 università asiatiche, Hong Kong Polytechnic University (PolyU) vanta una lunga tradizione orientata all’applicazione tecnica della ricerca. Tenendo fede a quello che è il suo motto, "Imparare e applicare, per il beneficio dell'umanità", PolyU offre una vasta gamma di programmi accademici di elevata qualità che soddisfano direttamente le esigenze industriali e commerciali della comunità, vantando forti legami al livello locale e globali e un forte impegno nel far crescere la propria rete di contatti internazionali. 


Judyanna Ng, Senior Lecturer, Institute of Textiles & Clothing

Questo progetto consente agli studenti di acquisire maggiori conoscenze del settore, esperienza e capacità espositive, e rappresenta un’opportunità per mostrare la loro creatività e abilità. E 'importante per gli studenti capire e apprezzare la progettazione e realizzazione dei filati, dal momento che il filato è un punto di partenza di tutta la progettazione e di tutto il processo di fabbricazione. 


GLI STUDENTI

Sing Tung Fung

13.12.1986, Hong Kong

Park To Lee

14.10.1988, Hong Kong

Shelley Fox

Torna su

Parsons The New School For Design

Parsons The New School for Design, è  una delle scuole leader nel mondo del'arte e del design. Recentemente ha lanciato un MFA in Fashion Design e Society attraverso il supporto della ex alunna Donna Karan. Questo corso di laurea avanzato è dedicato a talentuosi designer emergenti,  favorendone la ricerca e la sperimentazione. Il programma è condotto da Shelley Fox, una pluripremiata designer che ha creato numerose collezioni di abbigliamento donna, sperimentali e innovative. 

Shelley Fox professor Parsons The New School

  

 
 
 
 
GLI STUDENTI

Tsai Yung Chi

09.06.1981, Taiwan

Hannah Jenkinson

12.03.1984, England

Patrick De Muynck

Torna su

Polimoda

Polimoda, Istituto Internazionale di Fashion Design & Marketing è un centro di eccellenza italiano, riconosciuto a livello mondiale per l'alta qualità, fashion-oriented, dell'offerta didattica. Con la sua sede all’interno della fiorentina Villa Favard, Polimoda ha iniziato nel 1986 come progetto congiunto e co-finanziato dalle città di Firenze e Prato, insieme alle associazioni imprenditoriali e la collaborazione del Fashion Institute of Tecnhology della State University di New York. Ferruccio Ferragamo è stato nominato presidente di Polimoda nel marzo 2006, mentre il progetto di sviluppo e implementazione di Polimoda è stato assegnato, da gennaio 2007, al direttore Linda Loppa.

Patrick De Muynck professor Polimoda

   

 
 
 
 
GLI STUDENTI

Margherita Bojola

01.05.1991, Italia

Rosemarie Abela

18.09, Malta

Sarah Dallas

Torna su

Royal College of Art

Il Royal College of Art è una delle più influenti università di specializzazione nel mondo dell'arte e del design. L'obiettivo principale della Scuola è quello di suscitare in ogni studente una rilevante consapevolezza professionale attraverso l'acquisizione di una conoscenza metodologica nel design e di rigorose tecniche e capacità di ricerca, fermamente sostenuta da una profonda comprensione da parte dello studente dell’area di competenze tecniche scelta. 

Sarah Dallas professor Royal College of Art

 

 

 

 


GLI STUDENTI

Alice Gibberd

16.08.1989, England

Xiao Li

07.08.1987, China

Le immagini presenti in questa pagina sono state reperite direttamente dai siti internet dei soggetti coinvolti, ci scusiamo sin d'ora per eventuali errori o utilizzi indebiti.