Cubismo

Intense Café
Pierre Montale
(2014)
Montale
 
Tour Carpe Diem
Architects: Kevin Smith, Meghan McDermott
Designed by Robert A.M. Stern Architects
(2014)
La Défense, Paris

 

Anche se Pablo Picasso e Georges Braque inventarono il cubismo nel primo decennio del XX secolo, è probabilmente il "Nudo che scende le scale, n° 2" (1912) di Marcel Duchamp uno dei dipinti più famoso di questo movimento. Einstein avrebbe pubblicato le sue teorie spazio-tempo solo nel 1915; Duchamp le anticipò dipingendo forme statiche (gli oggetti dipinti, dopo tutto, in realtà non si muovono) che sembrano muoversi attraverso il tempo. Una pittura che fluttua come l'universo.
Due diverse opere del 2014 dimostrano che il cubismo è ancora vivo e vegeto. Gli architetti Kevin Smith e Meghan McDermott hanno creato un grattacielo che sembra frutto di una collaborazione con Duchamp, al punto che si potrebbe definire "Grattacielo Che Scende Le Scale"; l'edificio infatti sembra muoversi, le sue superfici sembrano fluttuare e i suoi vetri blu sparire e riapparire improvvisamente contro il cielo (gli architetti lo hanno anche posto in cima a una scalinata imponente).  L'artista olfattivo Pierre Montale ha creato "Caffè Intenso".
Più che mutare progressivamente con il passar del tempo, questa fragranza sembra oscillare, avanti e indietro. Il tema del caffè è chiaro, ma come l’immagine del grattacielo, la nota olfattiva appare e scompare. Ne sentiamo una parte. Poi un’altra. Appare e scompare. Duchamp ne sarebbe orgoglioso.

Distribuito da:  MM PROFUMI SRL