VOL. 01

SUPER KNOWN

Con collezioni abbigliamento e accessori di successo, brand affermati e marchi emergenti che si stanno mettendo in luce sulla scena internazionale, il salone è un’immersione nei nuovi stili della moda donna. Super punta tutto sulla ricerca senza compromessi. Una proposta moda dedicata ai buyer internazionali più esigenti con un focus puntato sulla scena globale e, al tempo stesso, sulla nuova moda italiana e internazionale: brand giovani e aziende di altissima qualità, designer ancora non molto conosciuti accanto a progetti abbigliamento e accessori più consolidati, collezioni in grado di intercettare le istanze del womenswear del futuro. Per questa nuova edizione di febbraio, in scena un’accurata selezione di collezioni total look e capsule prêt-à-porter dall’Italia e dall’estero.

Ecco un'anteprima:

DDM Daniela De Marchi

Il Dropage, texture brevettata, è fil rouge di tutte le collezioni. Made in Italy, artigianalità e stile senza tempo si intrecciano su gioielli dal design timeless, personalizzabili, creati in ottone, bronzo, argento, oro e pietre naturali.

Don’t Believe the Hype 
I Daft Punk del fashion rilanciano con il loro stile colorato, funky e brillante. Lo stile militare di tendenza incontra motivi floreali su parka dal collo in eco fur dai toni pop. La calda imbottitura riscalda nelle giornate più rigide.

ma' ry' ya
Un'eleganza minimal e naturale dedicata alla vita quotidiana, facile da portare ovunque. Tra i materiali usati cashmere, seta, misto seta e cashmere, organic cotton; perché la designer Maria Icho crede che l'eccellente qualità dei materiali conferisca alla collezione il suo valore prezioso. Capi unisex e senza età, da indossare con il sorriso.
 
Myths

Alla base, materiali e know-how tutti italiani. Tessuti pregiati e trattamenti innovativi, tessuti tinti in capo, lane lavate e tinte, trattamenti manuali per un aspetto vissuto e grintoso contribuiscono a creare capi unici. Con un twist military chic per la stagione FW17.

Paula Cademartori # KARTELL
Continua la collaborazione tra Kartell à la mode e la designer italo - brasiliana Paula Cademartori. Rosas è una clutch rigida che definisce in modo nuovo la trasparenza e le decorazioni della collezione; Barbarella, che reinterpreta lo stivale da pioggia in chiave urban chic con applicazioni di fiori: un riferimento alla natura che porta verso terre lontane ed esotiche, per “scaldare” la stagione fredda.

Re-HasH
Una collezione-omaggio alla rosa del deserto - formazione minerale che nasce tra le dune multiformi del Sahara e del Messico - presentata come stampa, ricamo e accessorio. La parte denim interpreta il vintage in chiave contemporary con ricami, stampe e applicazioni. Due i nuovi fit: jeans a vita alta con balza sul fondo e vita molto alta super skinny.

Scaglione
Il maglificio nasce negli anni ’60, a Bergamo. Dal ’90 realizza collezioni con il proprio marchio, con una ricca gamma di pregiata e raffinata maglieria in cashmere. I capi del prossimo inverno sono nel puro stile Scaglione: sofisticati ma colorati, comodi ma preziosi.

Super Duper Hats
Dietro al marchio toscano che ha fatto del cappello uno stile di vita ci sono Matteo Gioli e le sorelle Veronica e Ilaria Cornacchini, collettivo creativo che “ha sfondato” realizzando cappelli ispirati ai Gandy Dancers, operai d'inizio secolo che lavoravano allineando i binari delle ferrovie. Oggi The Hatters Crew ha creato anche una capsule di capi per raccontare meglio la filosofia del brand.

Tataborello Officina Bijoux
Un'avventura iniziata un po' per gioco che ha portato il marchio a  rappresentare l'artigianalità del Made in Italy in numerosi concept store internazionali. Federica Borello, torinese, inizia nel 2001 a creare gioielli innovativi ma con un’anima antica, eclettici e leggeri. La creatività è stimolata dai materiali: dai cristalli Swarovski alla pellicola di polyestere.