La Geografia del Foraging

Dalle Alpi alle coste italiane fino agli habitat del nord Europa. Perché raccogliere oggi? Secondo quali dinamiche è giusto farlo?

Stazione Leopolda - Teatro dell'Opera - Area Ring

Tra gli eventi dedicati ad approfondire il tema di questa edizione, la forager & chef Valeria Mosca condurrà il talk “La Geografia del Foraging” assieme allo chef di Copenhagen Roberto Flore. Il tema del talk: “Dalle Alpi alle coste italiane fino agli habitat del nord Europa. Perché raccogliere oggi? Secondo quali dinamiche è giusto farlo?", un’indagine sui significati, le finalità e le utilità del foraging nel nostro secolo.

Roberto Flore è considerato uno dei maggiori innovatori nella scena food contemporanea, lavora al fianco di studiosi, scienziati e imprenditori per favorire la ricerca legata al cibo, incoraggiandone un apprendimento pratico, e utilizzandolo come veicolo per sostenere grandi progetti e sfide globali anche non legati all’alimentazione.
E’ senior advisor di Wooding Wild Food Lab, membro del Berkeley Open Source Food Lab, lecturer nelle più prestigiose università del mondo, è stato protagonista del film BUGS ed è autore di libri sull’alimentazione sostenibile.