Debutta a Pitti Uomo il progetto speciale sulla nuova dimensione del vivere sportivo, in collaborazione con REDA.
Focus sulle collezioni athletic-minded dallo spirito iper contemporaneo

42.54

(Belgio) _ Stile ribelle e fashion forward per la collezione athleisure del brand di Olivia Borleé & Élodie Ouédraogo: atlete e amiche, medaglie d'oro ai Giochi Olimpici di Pechino. Prodotto in Belgio, un guardaroba progettato per un utilizzo all day long.

AEANCE

(Germania) _ Una storia di stile e performance. Linee clean e minimali caratterizzano una collezione uomo e donna - la seconda - composta da 19 capi, dove l'innovazione tecnica dei materiali, super ricercati, si intreccia alla cura del comfort e all’approccio positivo.

DYNE

(Stati Uniti) _ Fashion meets Technology: con questo mantra Christopher Bevans - designer di stanza a Portland, Oregon, che vanta collaborazioni illustri come quella con Nike - ha fondato il suo brand proiettandolo in uno scenario di dinamismo ultra-contemporaneo. 

ISAORA

(Stati Uniti) _ Isaora nasce a NYC nel 2008 con l'obiettivo di fornire una risposta alle mille esigenze del dinamismo quotidiano nelle metropoli del mondo. Stile e funzionalità si alleano in una proposta di "performance clothing for urban life".

GR1PS

(Italia) _ La disciplina del Brazilian Jiu Jitsu, i suoi valori e la sua iconografia sono il suo background. ll brand italiano Gr1ps nasce con l'ambizioso progetto di rivoluzionare il mondo dell'abbigliamento per sport da combattimento, definendosi "Innovative Apparel for Functional Training".