My Factory

il Lyceum dove culture giovanili 2.0 crescono

La cultura metropolitana nelle sue più nuove espressioni, nelle fulminee connessioni tra tecnologie, musica, arte e design, hanno trovato in My Factory una piattaforma unica per valorizzare alcuni tra i più giovani e vivaci laboratori creativi del segmento urban e sportswear. My Factory si presenta gli spazi del Lyceum con la sua vitalità e i suoi progetti appassionati.

 

T-SHIRT D’AUTORE, TALISMANI DI LIBERTÀ

Designer che fanno i creativi di giorno e di notte suonano il rock, firmano t-shirt made in Italy in cotone tinto capo. Jazzisti in erba si vedono raffigurati su t-shirt, nuovo canovaccio per raccontare una storia, un dissenso, una passione. Grafiche disegnate a mano e stampate in serigrafia con inchiostri atossici, riprendono eroi dei cartoni animati rivisitati, icone della musica, citazioni di famose canzoni, loghi riadattati al mondo punk rock, ma anche mix di situazioni ironiche. Il tutto passato al filtro di un gusto vintage epurato da eccessi, con forme asciutte e contemporanee, tessuti dall’aspetto used e prevalenza del nero, del grigio, del bianco. Se volete che il mondo sappia qualcosa di voi, ditelo con una tee.

TRA I BRAND PRESENTI:

ABARCA SHOES // AMPLIFIED CLOTHING // ARRELS BARCELONA // ART OF SCRIBBLE // BRICKTOWN WORLD // DBSW // DOLLY NOIRE // EEVYE // HAPPY SOCKS // HYPE // IF BAGS // #LADC // MRKT // NATIVE // OLDIES // PARAFINA // POLONIO // QUATRE CENT QUINZE // SAFE MILANO // TEE LIBRARY // WASTE STUDIO // WIZE & OPE