UNCONVENTIONAL

@ Pitti Immagine Uomo 95

AU197SM

Torna su

Nasce Climbers, la collezione FW19 che veste l’uomo scalatore nello spirito, alla perenne ricerca di orizzonti da conquistare, di cime da raggiungere. L’effetto finale è uno street-luxury riletto in chiave sporty-tech. La tecnologia – che il brand persegue attraverso lo sviluppo di brevetti internazionali come l’utilizzo di cuciture a ultrasuoni – è il perno per tutte le innovazioni di stile.

BRUNO BORDESE

Torna su
Nasce una collezione che rappresenta il DNA Bruno Bordese senza compromessi: no season e orientata a creare must-have, è un omaggio al connubio tra musica e moda ma anche ai club e ai DJ che da sempre hanno scelto le sue scarpe. Un intero stile, con luoghi ed eventi che lo rappresentano nei temi Burning Man, Clubbing e Berlino.

DUREN

Torna su
Luxury brand giapponese, Duren presenta due recenti capsule di accessori realizzate in colab: una con il designer francese Benoit-Pierre Emery e una con Shantell Martin, artista basata a NYC. Punto di partenza, il tocco classico e androgino del DNA Duren, enfatizzato dall’ormai iconica pelle a effetto carta e dal modello-chiave Bread bag.

ELEANOR MCDONALD

Torna su
Ispirandosi alle silhouette distorte tipiche della fotografia documentaria, la designer londinese Eleanor McDonald riversa queste proporzioni nel suo lavoro. Gli abiti presentano una sensualità di fondo, celata da un apparente purismo. Un effetto, questo, legato al rilievo che la designer attribuisce alla percezione di ogni capo.

HACULLA

Torna su
Haculla presenta in anteprima ad Unconventional la sua toy collection. E dedica una preview esclusiva a un’edizione limitata di pezzi creati per l’occasione che riflettono l’anima street della pop culture newyorkese. Focus sulla speciale limited edition di t-shirt handpainted e sulla capsule di cover phone.

HUEMN

Torna su

Dall’India, HUEMN esalta l’impeccabile realizzazione tecnica delle sue collezioni attraverso i rimandi a un’estetica multiculturale e una narrativa in costante evoluzione. Identità contemporanea e attenta al sociale, una label che unisce cura estrema del design e lavorazioni uniche, hand-made e in-house.

HUGE UNDERGROUND BUSINESS

Torna su

Huge Underground Business mixa sportswear e tailoring e nasce a Firenze - una città che combina stili e culture giovanili – grazie a designer influenzati dal mondo underground ma con un gusto vintage. Tessuti laminati e lucidi spiccano nella FW19 ispirata al West e ai suoi luoghi comuni, dal rodeo agli alieni.

J. JS LEE MAN

Torna su

Da Londra, una collezione androgina ispirata all’English tailoring. Con un look minimale che ruba dettagli unici da giacche dell’aeronautica militare, un progetto che unisce gli aspetti di funzione e versatilità ad una rilettura contemporanea della tradizione sartoriale britannica.

MATTEO BIGLIARDI

Torna su

Una menswear label che va contro ciò che il fast fashion rappresenta. L'eleganza e la semplicità si esprimono attraverso silhouette aerodinamiche e un tailoring preciso. Un’esplorazione dei classici che forza le regole dell'abbigliamento maschile tradizionale, sfidando gli stereotipi di genere.

MEASPONTE

Torna su

Un progetto calato nel presente, in sintonia col mondo, ma definito dal carattere italiano, che si nutre di tradizione artigianale. Estetica e tecnica si compenetrano in una formula precisa: un distillato di estro, comfort e design della calzatura, declinato secondo la ricerca e l’innovazione.

MOSTLY HEARD RARELY SEEN

Torna su

E' la high-street fashion label disegnata da Thomas "Tomakira" Li. Nato a Hong Kong e cresciuto in Giappone, Tomakira ha elaborato il suo stile unico come riflesso essenziale della street culture che prospera a Tokyo e Hong Kong. Tomakira rimane volutamente anonimo al pubblico e lascia che siano i suoi abiti a parlare.

NEW ROCK

Torna su

Una tradizione calzaturiera che risale al 1929, una grinta sempre attuale. Dalla Spagna, le collezioni di stivali New Rock si declinano in una miriade di stili – dal motorcycle al goth, dal texano al neopunk - senza perdere un filo di personalità. Con una serie di colab che li rendono ogni volta speciali.

NOUS ETUDIONS

Torna su

Dall'Argentina, una collezione che si distingue per una ricerca tessile incentrata su materiali non convenzionali. Sostenibilità, genderless e veganismo fanno parte del messaggio che Romina Cardillo comunica in ogni prodotto. La nuova Capsule 3D rappresenta un forte statement in questo senso: "Abbiamo utilizzato solo fibre tessili di plastica riciclata per contribuire all'eliminazione dell'accumulo di plastica sul nostro pianeta".

Acronimo di Occult Media Control, OMC è celebre per i suoi capi-statement che includono una storia o un messaggio speciale, spesso nascosti. La FW19 fonde la matrice street con la lezione sartoriale e il knitwear, sperimentando una nuova costruzione di total look. Focus anche sull'evoluzione della linea PROTOTYPE*.

PAS DE MER

Torna su

Fondato nel 2011, il marchio indipendente di abbigliamento Pas de Mer realizza capi dallo stile timeless, naturalmente sofisticato. Collezioni intrise di carattere che traggono ispirazione dalla musica, dall'arte, dai graffiti, dallo sport e dalla natura.

POLIQUANT

Torna su

Dai concetti di Polite + Piquant nasce in Giappone un brand che fa propria la tradizione antica del paese e l’abitudine alla resistenza e alla ribellione. Artigianalità e tessuti giapponesi si incontrano in una collezione di ready-to-wear che trae ispirazione dalle strade di Tokyo e presenta un innovativo mix di fashion e funzione.

STORIES MILANO

Torna su

“Unusual sweater for extraordinary people”. Una nuova collezione di capi performanti ed ecosostenibili che a questa stagione si ispira agli elementi primari della terra. Focus sul primo giubbotto eco-tech (biocompostabile) made in Italy.

SUSUDIO

Torna su

Da Amsterdam, una collezione incentrata su capi dai tessuti e materiali naturali come cotone, lana e pelli pregiate. Un mix di materiali organici che incarna uno stile urbano minimalista. Le sneaker in pelle nei colori nero/grigio interpretano l’anima sportiva e street del marchio

THOM KROM

Torna su

Una collezione di pezzi essenziali creati per celebrare l’individualità di ognuno, ma senza stridore. Per coloro che amano indossare capi funzionali dal tocco insolito e ricercato, per coloro che preferiscono la notte al giorno e vivono in maniera intensa il ritmo delle metropoli. Dalla Germania, una linea in cui ogni capo segue una precisa idea di libertà da vincoli e complicazioni, perfetto per inserirsi in ogni guardaroba.

TSUNG

Torna su

Basato a Taiwan, il menswear brand creato da Joe Chan punta a presentare il suo ideale di stile per l’uomo di oggi, con capi portabili e ricchi di dettagli cutting-edge. Alla base, un armonico blend tra passione street style, arte contemporanea e tecniche di lavorazione tipiche della terra d’origine.

UNAWARES

Torna su

Unawares gioca con un aspetto della moda solitamente trascurato ponendo in primo piano cartellini ed etichette. Con la nuova collezione la label cinese emergente prosegue nella sua interpretazione di un contemporary style caratterizzato da tagli di tendenza uniti a una palette di colori semplici.

VFTS è un collettivo milanese fondato da designer, produttori e creativi con l'obiettivo di riflettere lo zeitgeist del mondo in cui viviamo. La sigla sta per Voices From The Street e attraverso le sue collezioni di sneaker rappresenta desideri ed esigenze di artisti, creativi, innovatori ed esploratori urbani che insieme hanno trovato le loro radici nella vita della metropoli.

YLATI FOOTWEAR

Torna su

Un connubio perfetto tra heritage artigianale della calzatura italiana e design avantgarde della sneaker. Ylati, che letto al contrario diventa Italy, rispecchia il Made in Italy con la sua cura dei dettagli, il gusto estetico, il blend tra innovazione e tradizione.