Ecco alcuni degli eventi e degli highlights di questo Pitti Bimbo

 _ tra i progetti protagonisti a questa edizione N°21 – il brand disegnato da Alessandro Dell’Acqua - sceglie la piattaforma di Pitti Bimbo per debuttare con la prima collezione Kids, dedicata a bambini dai 4 ai 12 anni, nata da un accordo di licenza pluriennale con Grant Spa

_ Simonetta alla Polveriera presenterà un allestimento e un video, “Simonetta life”, sui valori del marchio e sul suo percorso nel Mondo: un viaggio nella moda attraverso i segni che hanno tratteggiato l'estetica del bambino;
_ il rientro in grande stile a Pitti Bimbo di Miss Blumarine, uno dei marchi iconici della moda bimbo, che presenterà in anteprima la nuova collezione per il prossimo autunno inverno 2016;
_ il Gruppo Mafrat presenta il suo nuovo importante progetto retail: nel 2016 saranno oltre 100 i Quore Factory Store, punti vendita nati per creare un filo diretto tra l’azienda e il consumatore finale, in grado di combinare il prestigio di una boutique multibrand con i vantaggi di un franchising; 
_ un ritorno prestigioso a Pitti Bimbo come quello del denim brand Levi’s;
_ Guess kids torna a Pitti Bimbo e riafferma il suo stile lanciando a Firenze la sua nuova collezione per il prossimo autunno-inverno;

E tra gli altri eventi e iniziative in scena a Pitti Bimbo segnaliamo anche:

_ THE TREND BOOK by Style Piccoli: un momento di confronto dedicato ai retailer 
Durante Pitti Bimbo, Style Piccoli con Pitti Immagine presenta il progetto The Trend Book by Style Piccoli: tre brevi workshop che saranno insieme un momento di formazione e di confronto tra i retailer del mondo della moda bambino. Tre i temi trattati: le tendenze stilistiche AI 2016/2017; iniziative commerciali e di comunicazione per i negozi; l'e-commerce multimarca: crearli, gestirli e comunicarli.
 
_ I LOVE MY DOG, a Pitti Bimbo con un progetto a favore dell'ospedale pediatrico Meyer: da un’idea di Alessandro Enriquez, il progetto firmato I Love My Dog - marchio di abbigliamento e accessori "pet" – sarà anche a questa edizione del salone con un'iniziativa benefica a favore dell'ospedale pediatrico Meyer di Firenze e la sua Fondazione, a sostegno delle attività di Pet-Therapy che coinvolgono i bambini ricoverati nella struttura. Una serie di designer personalizzeranno dei capispalla dedicati ai cagnolini, pezzi cult di I Love My Dog che saranno esposti in uno spazio in Fortezza. Parte del ricavato della vendita dei capi sarà devoluta a sostegno del progetto.
 
_ La conferenza stampa organizzata da SARABANDA per presentare un importante progetto charity. Per la prossima stagione AI16, il brand di abbigliamento toscano che fa parte dell’azienda Miniconf devolverà parte del ricavato della vendita di due temi eleganti della collezione a sostegno del progetto Gold for Kids della Fondazione Umberto Veronesi, per il finanziamento della ricerca oncologica pediatrica. 
 
_ il party Vintage Glamour per celebrare la nuova collezione della jeans label olandese VINGINO, insieme a stampa e clienti.
 
... e tante altre novità in programma... stay tuned!