Tra gli HIGHLIGHTS di questa edizione: novità, progetti speciali e rientri

_ Drumohr torna a Pitti Uomo con uno spazio indipendente all’Area Monumentale, presentando il progetto Informal Jacket: giacche in maglia calate, rigorosamente stretch, pensate per un uomo internazionale e viaggiatore;

_ il ritorno di Pal Zileri, che presenta la linea Lab Pal Zileri in una location di prestigio come lo spazio dell’Orologio;
_Tateossian London presenta al Padiglione Centrale il suo nuovo progetto accessori: una capsule di pelletteria – una proposta di zaini iper contemporanei e altri accessori – e una linea di gioielli realizzati con pietra lunare;
_ l’importante rientro di Premiata a Pitti Uomo con uno progetto che mette in scena la nuova collezione e lo stile del brand marchigiano di calzature; 
_ISKO™, il maggiore produttore di denim globale e partner dei marchi più prestigiosi della moda, partecipa per la prima volta al salone con un innovativo percorso alla scoperta del denim del futuro: nella Sala delle Grotte, con “The winner cellar - A selection of talents and denim innovation by ISKO™” offrirà una experience delle tecnologie denim più rivoluzionarie, assieme a una panoramica sul contest e progetto educativo ISKO I-SKOOL™, che valorizza i giovani talenti provenienti dalle migliori scuole di design e marketing internazionali; 
_ Burlington lancia il suo nuovo corso a Pitti Uomo insediandosi in uno spazio importante al Giardino del Glicine;
_ Mandarina Duck, storico marchio italiano, punta su uno spazio indipendente all’Area Monumentale, con un progetto che vede protagonista una delle icone di maggior successo degli anni ’80, lo zaino Utility, rivisitato alla luce di uno stile urbano e contemporary;
_ l’importante presenza di Fred Perry, che oltre a presentare la sua main collection ad I Play, per la prima volta  porta all’Altro Uomo alcuni dei suoi progetti più speciali: da quello in collaborazione con la Amy Winehouse Foundation alla Lauren Wreath Collection, fino ai co-branding con Raf Simons e con Art Comes First;
_ Lyle & Scott presenta la sua nuova collezione per la prossima primavera-estate all’interno di uno spazio importante al Cavaniglia;
_Le Coq Sportif sceglie il contesto di Pitti Uomo e di I Play per lanciare in anteprima il nuovo corso del brand;
_ il nuovo progetto co-branding House of Holland x Umbro sceglie Pitti Uomo come piattaforma di lancio esclusivo e presenta il suo mondo all’Arena Strozzi;
_Hudson Jeans, icona del denim made in USA, partecipa per la prima volta in assoluto a Pitti Uomo e mette in scena la sua collezione in una location strategica all’Arsenale;
_Giro d’Stil partecipa a Pitti Uomo con il progetto “The Most Fashionable Bicycle Race on The Planet”. Alcuni top menswear brand internazionali saranno protagonisti di uno speciale tour nei giorni della manifestazione: ciclisti dallo stile impeccabile, sulle biciclette bespoke di Velorbis, si sfideranno alla Fortezza da Basso - in uno spazio dedicato al Cortile della Polveriera – e con una sfilata per le vie di Firenze.